mercoledì 8 aprile 2015

L'AMORE DI MYRIAM

L'Amore di Myriam
 Attraverso Adele ~ ♠ ~ Venneri


 
 


Con Grazia Gentile e Dolce Fermezza a Te vengo
Con la NUOVA COSCIENZA di me  a TE parlo.

Gli  eventi astronomici di questi ultimi giorni hanno portato enormi cambiamenti nel cuore nella tua vita. Sono trasformazioni così veloci che a volte ti spaventano e ti confondono, smarrita ti guardi intorno e ti chiedi: Che accade? Cosa succede? Come  mai tutto ciò che pensavo ieri è già diverso da ciò che penso oggi? Come mai, ciò che ieri era per me cosi importante, oggi non lo è più? Come mai ciò che ieri mi feriva oggi mi  è quasi  indifferente? Come mai ciò che credevo essere la soluzione dei miei  disagi, oggi mi rivela altro? Perché ciò che ieri mi sembrava  piacevole, oggi ha un sapore insipido? Come mai in alcuni momenti mi sembra di vivere una sensazione simile a un lutto? Che accade?  Cosa dentro di me sta morendo?

La morte del vecchio.  La morte di vecchie modalità.  La morte di vecchie credenze. La morte della paura di arrendersi al nuovo.  La morte della vecchia energia alla quale vita dopo vita sei rimasta attaccata. Queste parti di te sono morte, fare la veglia a chi non ha più vita, può servirti solo per qualche giorno.  L’anima del vecchio è andata, non puoi restare ad essa attaccata.  E’ così che la mente lineare cerca ancora disperatamente di nutrirsi del tuo vecchio sé, è così che ti ritrovi a chiederti: Sono diventata  incoerente ? Sono folle? Che accade? Perché tutto mi sembra così vecchio? Perché tutto mi sembra così antico? A volte anche la casa, gli abiti, le cose a te care che tanto ti piacevano, anche queste ti sembrano ormai  obsolete.

Che accade?

Accade  che scopri una Nuova Te che mai avresti mai immaginato di scoprire, accade che  il tuo sentire si acuisce così tanto che senti le cose prima ancora che accadano,  accade che ti accorgi che alcune relazioni che ieri erano per te così importanti, oggi all’ improvviso sanno di stantio, accade che il tuo corpo si trasforma velocemente e tu senti che stai cambiando pelle.

Respira, Tutto è perfetto! Nulla è sbagliato.

 Il vecchio TE è ormai statico rispetto al nuovo TE che vibra di NUOVA COSCIENZA. Non c’è nulla di incoerente, al contrario, sei molto  COERENTE con quella che è la TRASFORMAZIONE evolutiva che l’intera umanità continua a sperimentare nello spazio senza tempo.

Che accade?

Accade che tu sei NUOVA, accade che ti senti strana perché  tu non sei più la stessa.  Grazie al tuo risveglio anche i dormienti oggi si chiedono: che accade? Coloro che in passato ti hanno giudicata definendoti STRANA, credendoti FOLLE, oggi si fermano ad osservare l’invisibile che prende forma e seppur con i loro tempi, una nuova luce nei loro occhi  inizia a intravedersi.

Che accade?

 Accade che tutto è perfetto.
 Respira anima antica, resta dentro.
 Respira anima antica, tutto ciò che nella tua vita  hai creato è  perfetto.

La tua mente lineare ti fa credere che non sia così, perché è stata programmata al problema, al dramma, alla difficoltà, alla sofferenza, alla PAURA. Nessun peccato,  nessuna colpa. La nuova coscienza di me è INNOCENTE! La nuova energia è pulita, semplice e veloce. La tua nuova energia è una Realtà ed è a questo che ancora non riesci ad arrenderti. La Nuova Coscienza di Maria MADDALENA è esperienza, non teoria. E' pratica, non storia. E' ORA, non ieri. E' espansione circolare, non un cammino lineare. La NUOVA COSCIENZA di ME è semplice,  facile, naturale. La  difficoltà che ancora per poco provi, è quella di non comprendere COME è possibile che  le cose possano accadere così velocemente.
 Come è possibile ? COME ho fatto? Queste le domande che ti portano a guardarti indietro. Non ti serve girare le spalle al tuo presente, la mente lineare perdendo colpi, astutamente ti confonderà con il dubbio. Non è importante COME hai fatto, ci SEI  Basta. Punto! Il vecchio sistema con cui era programmata si sta S-programmando. Non ti serve ostinarti a chiederti COME.
Nella nuova energia non c’è  il COME, c’è il POSSIBILE e basta!  C’è eccomi ci SONO. C’è l’ IO SONO che si manifesta. Quando stai male fisicamente non chiederti perché, non è più tempo di analizzare, è tempo di accogliere il corpo che geneticamente sta cambiando. Il tuo sangue è nuovo, le tue cellule sono nuove.  L’energia del non amore di te attraverso la mente lineare, cercherà di tenerti stretta a lei, nutrendosi ancora di te. Fidati della tua intuizione.

 MOLLA! FIDATI DELLA TUA ANIMA. LASCIALA FARE.

Potrai procrastinare quanto vuoi ma è con LEI che  faccia a faccia ti ritroverai per ricordare quell'antico patto. Questo è il tuo scopo in questa esistenza,  questa è davvero l’unica missione che tu hai. Lascia andare i progetti, gli obiettivi, vivili se ti danno GIOIA ma non attaccarti ad essi, dall'altra parte del velo non ti serviranno. La gioia di vivere,  GODENDO della tua Divinità ritrovata, questo è ciò che  ti serve?

AMATI - UNISCITI – RESPIRA e VIVI.  Fallo prima per TE!

Se ami l’altro o segui i tuoi progetti solo perché pensi possano servire ad altri, non stai AMANDO,stai CERCANDO! Se dici all'altro: TI AMO senza amarti non stai amando stai chiedendo:AMAMI!

Molti sono coloro che nonostante il desiderio di evolversi ancora parlano di forze opposte. Di male che si manifesta. Di buio che inquina. Di negatività che oscura. Il male, il buio, le forze sono aspetti di te che aspettano il tuo amore,  vederli fuori di te, ti porta nel vecchio, ti porta nelle vecchie percezioni akaschiche, ti porta nella dicotomia, nella separazione, non nell' unione, se sei integro non puoi avere paura delle forze opposte, il diavolo è un favola, la negatività è storia vecchia, la MAESTRIA non ha bisogno di proteggersi.  Chi è nella PROPRIA Maestria è connesso alla sua anima, e in quel luogo non teme nessuna  forza, egli  stesso è la sua forza e la vedrà negli occhi dell’altro MANIFESTARSI.

Svendere la tua Divinità non ti serve. Non cercare Dio fuori di te. Tu sei Dio. Lascialo creare attraverso di te.

La lotta fra luce e oscurità nella nuova energia si trasforma in danza. La separazione in fusione. Me e il mio amato siamo un unico seme, come UNICA è la tua ENERGIA. Quando il maschile e femminile di voi si INNAMORANO uno dell’altro, non hanno più bisogno di separarsi nell'illusione della diversa identità, fra di loro ci sarà complicità non competizione, e così che sperimenterai  l’amore puro. La nuova energia fa paura perché i vecchi schemi di credenze si frantumano,  e ti fa sentire nuda e nudo, l’energia del non amore di te cerca di farti credere che spogliandoti  del vecchio sentirai il freddo glaciale della paura, cerca di farti credere che non potrai farcela e invece scopri che la fiducia,  la tua forza maschile divina ti sostiene e  quella femminile si fida.

La nuova energia Semplicemente è, essa non è arrivata da sola. Prendi coscienza che sei tu che l’hai creata. Cosi come in passato hai  creato tutto ciò che ti serviva per risvegliarti, ora  hai creato il nuovo tempo per godere della tua magnificenza.  Il gioco della dualità è finito.  Stare senza quel gioco a volte ti spaventa  e sai perché? - perché nel profondo di TE sai  che non puoi più lamentarti, non puoi più delegare, non puoi più dare la colpa a nessuno. Se hai creato la sofferenza del passato perché non potresti creare la gioia del nuovo?

La tua nuova energia è Ora
La tua nuova energia è Adesso
La tua nuova energia E’.
La tua nuova energia è Reale
Non è un concetto, una tecnica, una struttura.  E’ un esperienza che ti permetti di vivere ORA. La nuova energia è INNOCENTE. È NEUTRA. È POTENTE. L’ energia del passato, ne ha paura perché non sa più di cosa nutrirsi, se ti lasci prendere dalla paura, la vedrai intorno a te attraverso le esperienze che tu stesso creerai. LA TUA NUOVA ENERGIA è  il PUNTO ZERO da dove puoi iniziare . Lascia andare la Paura che ti fa credere di non essere capace. Tu sei tu, Tu hai te. La vecchia energia ti è servita nel viaggio per cercarti, Lo stesso viaggio di Yeshua, lui l’ ha fatto già duemila anni, fa, ma l’umanità non era pronta per comprendere che DIO era dentro e non fuori di sé.

  La storia di me e Yeshua che vi hanno raccontato è assai diversa dalla reale.  Yeshua sapeva che l’ umanità avrebbe avuto bisogno della sua parte creativa,  della sua parte femminile per vedere con nuovi occhi la sua capacità di creare. Sapeva che questo sarebbe accaduto  dopo 2000 anni attraverso il risveglio del femminino sacro. La nuova coscienza  è il frutto dell’amore di te. E’  la fusione  della dualità, attraverso la frequenza con cui ti parlo, porto a te la frequenza dell’unione non quella della donna, la frequenza  che ti connette alla tua anima non alla Mia.  L’idolatria è vecchia, è obsoleta, Yeshua  sapeva che il nuovo tempo, sarebbe stato il tempo della maestria, sapeva che anche tu avresti fatto il suo stesso viaggio.

Ora nel nuovo tempo, Ci sei! Non cercare più scuse.  Ci sei, arrenditi all'amore di te, Se cerchi di unire gli altri senza unirti, resterai separato. Quando ti unisci a te non c’è separazione, c’è fusione, e quando ce fusione il tuo maschile e femminile è Uno, Il tuo corpo fisico e spirituale è Uno, La luce e ombra è Uno, E lì che comprendi che la separazione era un illusione, ma è stata ciò che ti serviva per arrivare qui ora, Non giudicare nulla tutto è stato perfetto. Il giudizio ti separa, La compassione di te ti unisce, Non devi portare tu la luce nel mondo , sii luce e l’altro e attraverso la tua frequenza l’altro ricorderà chi è.

La nuova coscienza di me è l’energia dell’unione, non della donna in senso fisico. La storia di Yeshua non è quella che vi è stata raccontata, non è solo la mia MANCANZA che ha squilibrato le due diverse forze insite nell'umano, ma anche la  storia non reale del mio amato che è stata raccontata, ha portato l’informazione di ciò che non era. Ogni umano ha bisogno di recuperare la verità su entrambi gli aspetti, non solo su quello femminile. La coppia cosmica è dentro di te, la tua energia è UNA ed è la potenzialità della tua anima, le tue forze invece maschile e femminile, hanno bisogno uno dell’altra e non sono opposte, sono diverse. La coppia cosmica all'esterno di sé è  un illusione, la coppia cosmica è il frutto dell’unione interiore. Credere di essere in coppia fuori restando separati dentro è essere nel viaggio non nella Maestria.

La nuova coscienza di me accoglie il maschile divino, permettendogli di  lasciarsi andare senza il più bisogno di dimostrare. Nel momento che sentirai l assenza di separazione non avrai più bisogno né di religione, né di dottrina, né di strumenti. L’esperienza è il metodo. L’ esperienza consapevole è l’adesso che trasforma. Quando l’illusione della dualità scompare la nuova energia  CREA.

 Dio ha il tuo stesso nome.
 Dio ha il tuo stesso sorriso.
 Dio ha il tuo stesso sguardo.
 Dio sei tu quando ti guardi nella profondità dei tuoi occhi.
Vivi ora - Vivi adesso - Basta cercare. Godi,  gioca e a sorridi!
Se sei  un insegnante, insegna solo ciò che SEI non ciò che SAI! E divertiti
Se ciò che stai insegnando ti stanca, fermati e respira.
Invece di fare, CREA!
STAI NEL CORPO, muovilo, Sii consapevole del tuo respiro.

Siate Eretici, oggi  l’unico fuoco che ti aspetta è quello della Trasformazione da ciò che sei stato a ciò che SEI. Nessun rogo brucerà  più la tua pelle. Hai già vissuto troppe vite e sei qui ora, solo per onorare il risveglio della tua Maestria. Il gioco della vecchia energia è finito. Eretici è un suono di nuova energia se riesci a sentirne l’essenza del suo significato. Non sottostare a nessuna credenza. Non sottostare a nessun padrone. Disobbedisci  al mondo che dorme. Gli eretici ora sono gli umani RISVEGLIATI. Non che  si sta risvegliando, basta procrastinare, a che ti serve? Il  tuo Spirito sa da dove arrivi, lui conosce bene tutto il percorso che ti ha portata fin qui, fin dal giorno della PROMESSA.

La spiritualità è vita non silenzio. È finito il tempo dell’isolamento. Per tanti di voi, questi ultimi anni sono stati molto duri, molti di voi  si sono isolati nel  silenzio di particolari luoghi. Era ciò che vi serviva  per essere continuamente connessi con la vostra anima, ora non è più tempo, è tempo di andare nella folla, ed là che comprenderete che siete nel mondo ma non del mondo. Sarete connessi ovunque e  in qualsiasi luogo  vi sentirete a casa. La vostra luce risveglierà o spaventerà, lasciate che sia, ognuno ha  il suo viaggio, ama il tuo e rispetta quello dell’altro lasciandolo LIBERO.

La  nuova coscienza di ME, è un esperienza SACRA che non può essere vissuta  dalle parole della mente limitata, ciò che vi attente è illimitato.

Aspettatevi  l’Inimmaginabile

La nuova coscienza di me ha un nuovo profumo, non ti parla né di date né di luoghi.  Non è più tempo di chiederti chi sono, chiediti chi Sei. La nuova energia fa paura perché non sai come usarla, non l’hai mai sperimentata.  Fai come i bambini gioca con essa e imparerai a creare. Non puoi capirla, puoi sperimentarla. La nuova energia  è semplice. Non ha programmi, struttura, obiettivi o cammini da intraprendere. È circolare, è morbida,  sorridente, gioiosa, gaudente,  è passionale come la tua anima. Se cerchi di analizzarla e definirla resterai nel vecchio e  fuori e dentro di te creerai molta confusione.

Io e Yeshua amavamo ridere e giocare, piangere di gioia e sorridere di amore.  Siate gioiosi quando respirate. Danzate, cantate e gioite. Per connetterti a te stessa,  a te stesso Ora è il momento, basta attendere!

Tutto è sempre stato
Tutto è
Tutto sarà
Il tempo è Uno
Tu sei Uno
La nuova coscienza è ORA!

Nella GIOIA vi amo profondamente

Nel nome della Rosa così è


~Myriam~



Tratto dalla Nuova Coscienza di Maria MADDALENA  prossimamente in uscita.


condiviso da http://www.stazioneceleste.it/Myriam/myriam.16.htm

Nessun commento:

Posta un commento