sabato 1 agosto 2020

LA BENEDIZIONE DEL PORTAFOGLIO ...💰💰💰🙏🙏🙏

Benedizione del portafoglio.....


Recitate questa preghiera per 3 giorni di fila. Inserite alcune foglie di alloro, basilico e/o fiori di camomilla; se il portafoglio è nuovo o deve essere regalato inserite una banconota o delle monete dorate. Potete iniziare la recita in qualsiasi giorno o, se preferite, una domenica di Luna crescente accendendo una candela dorata.

Tenete il portafoglio in mano mentre recitate questa preghiera:

“Amati angeli, benedite questo portafoglio e tutti i soldi ovunque sul pianeta. Purificate questo denaro e moltiplicate il suo potere d’acquisto. Possa io avere saggezza per usarlo e guadagnare di più da ora in poi. Che non mi manchino le condizioni per pagare le mie bollette e ottenere ciò di cui ho bisogno.
Amati angeli, servitori di Dio, coprite questo portafoglio con amore, gioia e pace. Che io non abbia bisogno di prestiti, che possa prestare, donare senza farmi mancare.
Chiedo che ora, possa la benedizione delle ricchezze manifestarsi nella mia vita. Che ci sia abbondanza senza misure, da questo momento.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo così sia.
Amen.
Grazie
Grazie”

Potete scrivere la preghiera in un pezzo di carta pergamena da tenere dentro il portafoglio.


immagine dal web

venerdì 31 luglio 2020

AGOSTO ...CURIOSITA' ...MAGIE E RITUALI DI CESARINA BRIANTE....



Agosto

Mese dedicato all'imperatore Augusto, dal latino Augustus mensis. Feriae Augusti, ovvero “riposo di Augusto” indica una festività istituita proprio dall’imperatore nel 18 a.C. Il periodo del riposo e dei festeggiamenti traeva origine dai Consualia, in cui si celebra la conclusione dei lavori agricoli, dedicate a Conso che, nella religione romana, era il dio del grano. L’inizio del mese è dedicato agli ultimi raccolti. Per i popoli celtici e le popolazioni antiche questo momento era sacro proprio in relazione alla fine dei molti lavori relativi alla vita rurale.

Il Primo Agosto è conosciuto anche come “Il giorno del pane”. L’agricoltura è stata colonna portante dell’economia e della cultura dell’uomo. Le società primordiali, i primi popoli, si sono sviluppati seguendo i ritmi della coltivazione dei cereali. Il grano e i cereali avevano caratteristiche molto diverse da quelle attuali: la presenza di glutine e la consistenza erano minori, dotati di un rivestimento duro, erano ricchi di sostanze nutritive facilmente assimilabili dall’organismo. Gli inizi di Agosto erano il momento ideale per onorare lo Spirito del grano. Un carattere sacro che non andò ad estinguersi neppure quando gli antichi culti del paganesimo parevano essere sostituiti da quelli del cristianesimo. Per San Pietro Crisologo (30 luglio) era usanza far benedire il pane in chiesa e le sagre paesane dedicate all’alimento sono sopravvissute al tempo rimanendo motivo di aggregazione per molte comunità.

Un tempo le morti per parto erano numerose e spesso la donna sacrificava sé stessa per dare alla luce nuova vita, un’immagine che ben si rapporta al grano che viene falciato per lasciare cadere nuovo seme e che offre parte di sé per nutrire uomini e bestie. E’ il ciclo eterno e immutabile della sopravvivenza che si veste di sacralità. L’ultimo covone del raccolto era tenuto in grande considerazione poiché si diceva racchiudesse lo Spirito del Grano.

Erba del mese:

Il papavero. La Dea Demetra trovò sollievo durante la ricerca di sua figlia Proserpina, bevendo un infuso di questa pianta. Il carattere sacro della pianta si riferisce anche alle offerte fatte a Morfeo, Divinità del sonno, per il suo potere narcotico.

Nel simbolismo eleusino, nei riti dedicati a Demetra, Signora del grano, il papavero rappresenta la reincarnazione, l’assopimento del tempo nell’intercorrere della fase dalla morte alla rinascita.

Il pane ai semi di papavero è da considerarsi il cibo ideale per questo periodo.

Alchimia: La cenere di palo santo e ciò che resta della sua combustione sono un potente portafortuna. Un incenso di alloro e menta purifica e annulla il potere di ogni parola malvagia dettata dagli invidiosi.

Calendario Lunare:

Luna piena 3 agosto 2020 18:00

Ultimo quarto 11 agosto 2020 18:48

Luna nuova 19 agosto 2020 04:40

Primo quarto 25 agosto 2020 19:59

(Gli orari possono variare in base alla latitudine del luogo).

Pietra del mese: Olivina

Bellissima gemma dal colore verde oliva. Come nel caso di molte pietre preziose andrebbe portata alla mano sinistra e montata preferibilmente in oro perché possa attivare i suoi poteri. Protegge dai pericoli della notte e del buio, permette ai sentimenti di manifestarsi. Particolarmente adatta ai nativi della Vergine permette di recuperare gli equilibri e allontanare i pensieri confusi.

Il colore del Mese : Verde oliva, verde smeraldo e arancione sono i colori dominanti del mese, che simboleggiano la luce, il calore e la saggezza.

L’oracolo lunare ci porta a riflettere sul numero VIII dei tarocchi: la Giustizia. Nell’ottavo mese il grano è giunto a maturazione, si sacrifica per divenire alimento per uomini e bestie. La Giustizia tiene una spada con la mano destra, pronta a recidere ciò che ormai è pronto ad abbandonarci. L’esperienza acquisita sui nostri errori diventa saggezza. E’ il momento di ringraziare per il raccolto. Raccolto che è costato fatica e impegno e che ora si traduce in cibo per l’anima.

Piccola Magia : Bruciare alcune foglie dello stelo del grano (o cereali), alloro e unire la cenere ottenuta alla polvere di guscio d’uovo, darà vita a una mistura portatrice di abbondanza e benessere. L’offerta va fatta alla propria terra, giardino, orto o semplici vasi fioriti. E’ la polvere della Dea e dell’abbondanza.

Le ricette qui riportate hanno il solo scopo di far conoscere le tradizioni di un tempo, in caso di uso di erbe si consiglia sempre di rivolgersi ad un addetto del settore (medico, erborista o farmacista) in modo da poter valutare eventuali controindicazioni. Per gli incensi aerare sempre il locale in cui avviene la combustione che, come per le candele, va gestita da un adulto con tutte le osservanze per evitare danni o incendi. Non lasciare mai incustodite le fiamme o i corpi ardenti, usare materiali idonei e porre attenzione alla presenza di soggetti non emancipati.

Cesarina Briante ©

martedì 28 luglio 2020

LE PAURE E LE PREOCCUPAZIONI POSSONO DIVENTARE LUCE....


Paura e preoccupazioni, una volta individuate, sono già in parte sconfitte e possono divenire luce.

E’ Importante in questo tempo comprendere se in cuor tuo alberga la paura. L’Umanità ha perso la sua luce sostituendola con la paura. Fai dunque un lavoro di introspezione e vedi dove sono – se ci sono – le paure.

Una volta riconosciute prendine atto e cerca una soluzione per sconfiggerle.
Anche solo così facendo avrai innescato la guarigione.

Gli eventi della vita a volte non accadono come vorresti. E ti sembra che la vita ti porti in una direzione diversa da come te l’eri immaginata. Il Piano Divino è saggio e sa molte cose… molte più di te che, da essere incarnato quale sei, lo hai dimenticato.

Prosegui fiducioso nel Cammino, segui la Via e osserva gli eventi. Le sfide vanno superate, le cose che non senti tue vanno aggiustate migliorandole. Tessi bene la tela della tua vita rendendola preziosa. Vorrei fare un breve accenno alle preoccupazioni che gli Esseri Umani Incarnati hanno – e non solo gli Incarnati – Prova a pensare a qualcosa che ti preoccupa.

Ha un suo iter anche l’oggetto della tua preoccupazione non ti pare? E se lasci scorrere si risolve da sé e tu cresci. Non lasciarti angustiare dalle preoccupazioni ma invia loro l’idea e l’immagine dello scorrere.

E mentre lo fai respira profondamente. Starai molto meglio.

Con amore a te che leggi, Emmanuel

lunedì 27 luglio 2020

LA CHIAVE D’ORO E LA PREGHIERA SCIENTIFICA di Emmet Fox.....




LA CHIAVE D’ORO

di Emmet Fox, Ministro della Scienza Divina

PREFAZIONE

Questo scritto è una formula pratica per superare le difficoltà della vita. Lo studio e la ricerca sono dei validi strumenti, ma nessuno dei due ti farà risparmiare particolari difficoltà. Solo la tua coscienza potrà farcela. L’errore di molte persone, quando le cose vanno male, è cercare di attingere la massima conoscenza del loro problema sfogliando libri, e senza arrivare da nessuna parte. Leggi la “Chiave d’Oro” più volte. Fai esattamente ciò che dice, e se sei abbastanza persistente, riuscirai a superare qualsiasi difficoltà.
Emmet Fox

LA CHIAVE D’ORO

La Preghiera Scientifica ti renderà, presto o tardi, in grado di farti risolvere ( per te o per altri) qualsiasi difficoltà sulla faccia della terra. Essa è la Chiave d’Oro della felicità.

il Potere più potente che esiste.....


Per chi non conosce il Potere più potente che esiste (cioè Dio), questa può sembrare una asserzione azzardata, ma basta fare soltanto un tentativo onesto con la Chiave d’Oro per dimostrare, al di là di ogni ragionevole dubbio, che questo è vero. Non è necessario credere in ciò che viene detto al riguardo, semplicemente prova da te stesso e vedrai.

L’uomo è l’immagine di Dio.....


Dio è Onnipotente, e l’uomo è stato fatto a sua immagine e somiglianza e domina su tutte le cose. Questo insegnamento basilare deve essere accettato alla lettera, proprio per quello che dice. Per “l’uomo” si intendono tutti gli uomini e ciascuno degli uomini e, di conseguenza, la capacità di disporre di questo potere non è la prerogativa speciale del mistico o del santo, come spesso si crede, e neanche del professionista più qualificato nella Verità Spirituale . Ogni uomo possiede questa capacità. Chiunque tu sia, e ovunque tu sia, la “Chiave d’Oro” dell’armonia si trova nelle tue mani proprio in questo momento.

La Preghiera Scientifica.....


Il motivo è che nella Preghiera Scientifica è Dio quello che opera, non tu; per questo i tuoi limiti e le tue debolezze particolari non hanno niente a che fare con questa faccenda. Tu sei soltanto il canale attraverso il quale fluisce l’azione divina, e la tua condotta per ricevere i benefici di questo trattamento deve essere solo quella di metterti da parte. I principianti spesso ottengono risultati sorprendenti fin dalle prime prove, perché tutto ciò che è assolutamente essenziale in questa esperienza, è di mantenere una mente ricettiva e sufficiente fede per portare avanti questa esperienza. A parte ciò, si può avere qualsiasi punto di vista religioso o anche nessuno, soltanto una mente aperta ad un’esperienza nuova.

Un Metodo semplice ed efficace.....


Per quanto riguarda il metodo, esso è molto semplice. Tutto quello che devi fare è di smettere di pensare alle tue difficoltà, ed al loro posto, invece, pensare a Dio. Questa è tutta la regola, e facendo solo questo, le tue difficoltà, qualunque esse siano, non tarderanno a scomparire. Non vi è alcuna differenza di quale tipo di problema si tratta. Può essere grande o piccolo, può riguardare la salute, il denaro, un processo giudiziario, un litigio, un incidente, o qualsiasi altra cosa immaginabile; ma qualunque cosa sia, semplicemente smetti di pensare in essa e sposta il tuo pensiero su Dio. È tutto quello che devi fare.
Ci può essere qualcosa di più semplice? Dio stesso quasi non avrebbe potuto renderlo più semplice, ma tuttavia, non fallisce mai quando viene applicata correttamente.

Meditare sugli attributi di Dio.....

Non cercate di formarvi un’immagine mentale di Dio, che è, ovviamente, impossibile. Lavora ripetendo tutto quello che sai intorno a Dio: “Dio è Sapienza, Verità, Amore Inconcepibile, Dio è presente ovunque, ha una potenza infinita, sa tutto, e così via”. Non importa quanto bene tu pensi di conoscere queste cose, però continua a ripeterle.

La regola è quella di meditare su Dio.....


Ma devi smettere di pensare alla difficoltà, qualunque essa sia. La regola è quella di pensare in Dio; se stai pensando alle tue difficoltà, vuol dire che non stai pensando a Dio. L’osservare continuamente il procedimento con sospetto, per renderti conto di come sta andando, è un ostacolo, perché ciò equivale a pensare al problema, e invece si deve pensare a Dio e a niente più. Il tuo obiettivo deve essere quello di cancellare le difficoltà dalla tua coscienza, almeno per alcuni minuti, sostituendole con il pensiero di Dio. Il segreto del metodo sta tutto qui. Se puoi restare assorbito nella considerazione e nella riflessione su Dio, in modo che realmente riesci a dimenticare, anche per un attimo, tutto ciò che si riferisce alla difficoltà che ti ha indotto a pregare, ti ritroverai in pace e liberato da questa difficoltà: vuol dire che hai portato a termine con successo la tua dimostrazione.
.
Come applicare la “Chiave d’Oro” ......
.
Se desideri applicare la “Chiave d’Oro” a qualche persona che ti da fastidio o una situazione difficile, pensa così: “Adesso applico a Giovanni, o a Maria, o a questo pericolo che mi minaccia, la Chiave d’Oro”. Quindi si procede staccando la mente da ogni pensiero che riguarda Giovanni, o Maria, o il pericolo temuto, e sostituendoli con il pensiero di Dio.
.
La “Chiave d’Oro” non danneggia gli altri.....
.
Se esegui questo trattamento verso qualche persona, non influenzerai il suo modo di vivere abituale in nessun modo, salvo che gli impedirai di danneggiarti o di molestarti, e questo non potrà fargli altro che del bene. Da li in avanti puoi star sicuro che quella diventerà una persona migliore di prima, più spiritualmente illuminata, e questo solo perché le hai applicato la “Chiave d’Oro”. Una causa giudiziaria pendente o qualsiasi altra difficoltà, probabilmente si sbiadiranno senza aggravarsi di più, rendendo giustizia a tutti coloro che sono coinvolti in essa.

Se si esegue questa operazione in tempi brevi, ripeti l’operazione a intervalli più volte al giorno. Tuttavia, assicurati che ogni volta che lo fai, di togliere ogni pensiero dalla questione fino alla prossima occasione che vi ritornerai. Questo è molto importante.

Assorbire la mente sulle Verità Assolute di Dio

Abbiamo detto che la “Chiave d’Oro” è semplice, e realmente lo è; ma, sicuramente, non è sempre facile da attuare. Se sei troppo spaventato o preoccupato, può esserti difficile all’inizio riuscire a distaccare i tuoi pensieri dalle cose materiali, ma ripetendo costantemente qualche espressione su Dio e sulle Verità Assolute, che consideri importante, come: “Esiste solo il Potere di Dio” o “Io sono Figlio di Dio, riempito e immerso nella Pace perfetta di Dio” o “Dio è Amore” o “Dio è la mia Guida “, o forse la più semplice di tutte:”Dio è con me”. Non importa quanto meccanico o inutile in un primo momento ti possa sembrare questo trattamento, ma presto ti renderai conto che comincia a fare effetto e che la tua mente si rischiara e si tranquillizza. Non lottare con violenza, ma con calma e insistenza. Ogni volta che ti accorgi che la tua attenzione divaga, dirigila di nuovo su Dio.

Lascia la soluzione del tuo problema nelle mani di Dio....


Non provare a “delineare” in anticipo la soluzione che dovrebbe probabilmente avere il tuo problema. Ciò non farebbe che ritardare la sua attuazione. Lascia che della questione dei mezzi, dei modi e del risultato finale se ne occupi Dio. Ciò che tu chiedi è di liberarti dalla tua difficoltà; e questo è sufficiente. Fai la tua parte, che Dio non mancherà di fare la sua.

“Chiunque invocherà il nome del Signore sarà salvato.”

ATTENZIONE.....

Per risolvere i problemi e superare ogni sorta di difficoltà, molte persone in tutto il mondo hanno utilizzato la “Chiave d’Oro”, che a partire da questa versione viene offerta come un nuovo servizio di utilità.
Sia la “Chiave d’Oro” il mezzo affinchè tu apra la Porta della Salute, della Libertà e della Conoscenza di Dio.



Dio è Onnipresente, Dio è in me, fuori di me, intorno a me, dappertutto.
Dio è Onnipotente, Dio è l’Unico Potere, Dio è la mia Forza.
Dio è Onnisciente, Dio conosce ogni cosa.
Dio è Amore, Dio mi ama.
Dio è Padre, io sono Figlio di Dio, creato a Sua immagine e somiglianza.
Dio è Perfezione, le Perfezioni di Dio sono in me.
Il Signore è il mio Pastore, nulla mi manca, Dio è Abbondanza.
Il Signore è il mio Pastore, Dio è la mia Guida.
Dio è Colui che Guarisce, Dio mi guarisce.
Dio è Onnipossente, Dio è la mia Forza.
Dio è Provvidenza, Dio provvede ai miei bisogni.
Dio è Amore, l’Amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori.
Dio è Pace, io ho la Pace di Dio nel mio cuore.
Dio è Gioia, io ho la Gioia di Dio nel mio cuore.
Dio è Armonia, l’Armonia di Dio è in me.
Dio è Energia Divina inesauribile, l’Energia Divina fluisce in me.
Dio è Amore, l’Amore di Dio mi guarisce.
Dio è Verità Perfetta, la Verità di Dio mi guarisce perfettamente.


https://scienzanewthought.wordpress.com/2009/12/14/la-chiave-doro-della-scienza-divina-di-emmet-fox/


immagine dal web

venerdì 24 luglio 2020

PREGHIERA ALL'ARCANGELO SAN GABRIELE PER CHIEDERE UN MIRACOLO 🙏💙🙏



Arcangelo San Gabriele, preghiera per chiedere un miracolo (amore, salute, essere madre, lavoro, soldi...)🙏💙🙏

San Gabriele Arcangelo, benedetto essere di luce,
Gloriosissimo Arcangelo della pace e della speranza,
Fedele e nobile messaggero del Padre Eterno e dolce luce per l'umanità 💙🙏💙
Oggi ti invoco dal profondo del mio essere per rivolgerti con le tue legioni di angeli in mio aiuto.


Per il potere di cui sei rivestito ti supplico🙏
Fai in modo che si realizzi un miracolo nella mia vita e
si allontanano le mie sofferenze e le mie pene.
Vedi che passo per brutti momenti e sento che le mie forze stanno per crollare.

Arcangelo San Gabriele, potere e forza di Dio,
Tu che transiti per i cieli e la terra.
Allarga le tue ali protettive e dammi il conforto che cerco.

Stringimi per ricevere calore e forza che mi permettono di alleviare le mie sofferenze.
Dammi la tua pace benefattrice e purificatrice per trovare la tranquillità che tanto cerco e non vedo.

Dolce Arcangelo pieno di virtù e amore,
Con la tua solita bontà, con la tua immensa generosità,
Arriva fino a me e donami i tuoi favori.
Fai arrivare la mia difficile petizione davanti all'Altissimo:

(chiedere con molta fede il miracolo che si desidera ricevere).

Tu che sei il portatore delle buone notizie
E tu sei il protettore delle case fai in modo che a breve veda risolti i miei problemi.

San Gabriele, Arcangelo della purezza ti amo e ti benedico per tutto quello che mi dai e ti ringrazio per quello che significhi per me,
Non smettere di guidare i miei passi.
Custodisci le mie strade e accompagnami nel corso della mia vita.
Che la tua protezione, e intercessione mi accompagnino e non allontanarti i mai da me.
Fai in modo che sia una brava persona anche nei momenti peggiori.
Io dire🙏nome e cognome...ti ringrazierò eternamente e insieme a Dio padre, Figlio e Spirito Santo e alla beata Vergine Maria, che è la Regina tua e mia, ti porterò sempre nel mio cuore.

Così sia. Grazie Padre.

Fonte: gli angeli al tuo fianco🙏💙🙏

traduzione Marnie Spada💙🙏💙

mercoledì 22 luglio 2020

BENEDICERE DI TIZIANA STIFANI....

Sia benedetta la tua mano
che passa lenta
sulle gote dell’infante
per lasciare una carezza.

Siano benedette le tue labbra
che si muovono per un leggero bacio
sulla fronte dell’amato.

Sia benedetta la tua voce
quando colora di note consolanti
l’aria mesta del dolore.

Sia benedetto il tuo cuore
che tutto comprende e giudica mai.

Siano benedetti i tuoi occhi
quando guardano amorevoli
un’Anima dannata.

Sia benedetto il tuo incedere di Pace
che diffonde sorrisi luminosi.

Siano benedette le tue ginocchia
piegate per pulire le ferite dei malati.

Sia benedetto ogni tuo gesto
in difesa del più debole e di ogni Creatura,
nel rispetto della Vita.


Sia benedetto il Canto
che sprigiona la Tua Essenza
e fa sbocciare Fiori d’Amore.

Di Tiziana Stifani.



martedì 21 luglio 2020

SII PACE...BENESSERE E AMORE......

Pace, benessere e amore.

Il volto santo di Dio è nella percezione del proprio Sé Divino quando si arriva a questa meta nella pace.
E’ solo la pace che ti porta al benessere e all’amore. Con queste tre benedizioni - pace, benessere ed amore – arrivi al tuo Sé Divino.
Ma prima impara a fare pace con te stesso. Guardati con altri occhi, osserva i tuoi doni e le tue debolezze. Perdonati per queste ultime ma non essere troppo indulgente.

Sii giusto. Dopo di che ti arriverà un senso di gratitudine e di benessere interiore.
Sarai più propenso ad accettare il tuo prossimo, le altre anime. Alcune con atteggiamenti e credenze molto diversi dai tuoi.
Mantieni però il tuo percorso se anche questo ti fa sentire bene.
Se c’è qualcosa che ti turba nel tuo percorso, aggiustalo o cambialo ma segui sempre il tuo cuore.

Il tuo cuore guida la mente e la mente, pulita da ogni parassita, aiuta il tuo cuore ad essere più forte e più determinato.
Impara a pulire la mente, recita questa frase:
“Purifico la mia mente da ogni idea o pensiero che arreca disturbo in modo da divenire un Essere Nuovo. Grazie grazie grazie!”
Abbi riconoscenza e sii umile quando reciti questa affermazione.
E’ il tempo delle affermazioni che modificano la realtà.
Puoi guarire con le affermazioni giuste e con l’atteggiamento giusto. Puoi cambiare la tua “realtà” con le affermazioni giuste e l’atteggiamento giusto.
Cioè puoi vivere meglio.

Non giudicare il tuo prossimo ma cerca di andare avanti bene per il tuo Cammino.
Crea una realtà di pace in te, di guarigione, di aiuto reciproco tramite la certezza sulle affermazioni che pronunci.
Sii sempre grato ed in pace con te stesso. Non creerai in questo modo realtà terribili ma realtà di pace e benessere.
Credi con tutto il tuo cuore e sii allineato mente e cuore, cielo e terra.
Pace a te, con amore Emmanuel

LA BENEDIZIONE DEL PORTAFOGLIO ...💰💰💰🙏🙏🙏

Benedizione del portafoglio..... Recitate questa preghiera per 3 giorni di fila. Inserite alcune foglie di alloro, basilico e/o fiori di cam...