martedì 19 settembre 2017

PREGHIERA ALL'ARCANGELO CHAMUEL DI HAZIEL


Preghiera all’Arcangelo Chamuel (da leggere nel silenzio del proprio cuore)

 Signore, Divino Arcangelo, fammi vedere Chiaramente e fammi capire il mio cammino, nella gioia di questa Meditazione. Colmami di entusiasmo e di comprensione (fa’ che io non veda il male in alcuna cosa); riempimi di Volontà d’azione.

 Fa’ che io impari a lodarti, Signore, a ringraziarti, ad adorarti con tutto il cuore, con tutta l’anima e con tutte le mie possibilità materiali. Divino Arcangelo, Signore del Mondo, fa’ che la mia azione sia in armonia con la Tua Volontà Inesauribile; fa’ che comprenda gli eventi e le persone, e che le ami; perché l’amore (che è la gioia in azione) è la radice di ogni cosa che fiorisce. Ricevi la mia adorazione.

Con timore reverenziale Pronuncio la parola Amen

. da Il potere degli Arcangeli   – Haziel – Edizioni Mediterranee

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__potere_degli_arcangeli.php

COS'E' LA CAPNOMANZIA?

Cos’è la Capnomanzia

Questa pratica si applica attraverso la lettura del fumo, e come il fuoco, esso diviene un grande strumento divinatorio.
Le antiche tradizioni consigliano di praticare questo metodo divinatorio all’aperto attraverso il fuoco, ma se proprio si vuole praticarlo in un logo chiuso, quindi in casa, è possibile eseguirlo usando apposto del fuoco, un bastoncino di incenso o una mistura di erbe profumate messe ad ardere su una pasticca di carboncino.
Inoltre l’essenza messa ad ardere vi aiuterà anche a trovare la giusta concentrazione per poter far uso al meglio della suddetta pratica.

Il procedimento consigliato è il seguente:
Se si è all’aperto, accendete un fuoco controllato (ricordate che se usate questa pratica dovete essere “amici” della natura, così come lo è una strega, e non un piromane) recintato da un cerchio formato da dei sassi e ponete ad ardere all’interno di esso del legno. E’ consigliato il legno del sandalo o altri tipi di legna che emanano un essenza profumata.


In seguito, si soffoca un pò il fuoco, in modo tale che questo faccia del fumo e a questo punto ci si siede di fronte ad esso con le gambe incrociate (meditazione), si chiudono gli occhi, e si pensa molto intensamente alla domanda da porre per avere riscontro.
Quindi si procedere ad inspirare ed espirare lentamente rimanendo concentrati, se praticherete nel modo corretto, all’apertura degli occhi noterete il fumo che si muoverà.
Stessa metodo, lo si può applicare al chiuso, con la sola differenza che anzichè il fuoco, avrete l’incenso o la mistura di erbe profumate.

I riscontri possibili, sono i seguenti:
Se il fumo muove verso DESTRA: Buon auspicio, risposta positiva.
Se il fumo muove verso SINISTRA: Cattivo auspicio, risposta negativa.
Se il fumo sale verso l’ALTO senza quasi muoversi: Significa che non abbiamo risposta, probabilmente perchè i tempi non sono ancora maturi per una risposta.


CONDIVISO DA http://portaledellamagia.altervista.org/capnomanzia/



lunedì 18 settembre 2017

I CONFLITTI di Monique Mathieu.

I conflitti


«Spesso avete parlato dei conflitti nel mondo; voi, vedete i conflitti ma non ne vedete le conseguenze. Pensate che hanno l'unico scopo di "riempire le tasche" di tutti i commercianti d'armi, chiunque essi siano. Questo significa ignorare cosa possono realmente rappresentare i conflitti nel mondo.

Certamente, alcune persone approfittano dei conflitti e non hanno nessuno scrupolo a distruggere altri esseri umani, ma questi sfruttatori sono manipolati, senza rendersene conto, da certe entità che operano per la luce oscura.

Tali entità esistono ma non le vedete; esse hanno una grande influenza e una grande importanza nei confronti del pianeta Terra e dei suoi abitanti.

Vi è stato detto, molto tempo fa, che certe entità si nutrono della sofferenza degli esseri umani, e anche della loro energia di rabbia e di violenza. Per poter continuare a nutrirsi, esse fomentano le guerre qua e là, e finché non avrete capito che oltre ai commercianti di armi c'è veramente dell'altro, non fermerete le guerre.

Tuttavia, gli esseri umani non sono gli unici a prendere decisioni. Ne esistono altri (in particolare i custodi di questo mondo), che prendono decisioni radicali per il vostro mondo, ispirando alcuni governi (ne abbiamo già parlato) affinché la pace si stabilisca definitivamente su questo mondo.

Per il momento, il Vicino e Medio Oriente subiscono queste guerre vivendo purtroppo con molta difficoltà le distruzioni. Ma, ancora una volta, ad un certo livello, non c'è alcun rispetto per la natura umana, per l'essere umano. Purtroppo, alcuni dei vostri fratelli umani non sono consapevoli del fatto che la vita è sacra e che invece di distruggerla per interesse, dovrebbero semplicemente proteggerla.»

Noi abbiamo lavorato per rendere stabile la pace nel mondo, soprattutto nel Medio e Vicino Oriente. Abbiamo detto che ci sarebbe stato un vortice molto negativo nel quale sarebbero costantemente entrati degli esseri non umani, (sebbene abbiano una forma umanoide ma diversa dalla vostra) per sfruttare alcune vibrazioni, alcune energie emesse dagli esseri umani che vivono sul pianeta Terra.

Ci spiegheremo meglio:

Voi che avete già aperto una coscienza superiore rispetto ai vostri comuni fratelli umani, amate andare verso energie molto leggere, delle energie d'Amore, di serenità, di gioia; tutto ciò vi nutre e vi fa crescere.

Esistono però anche degli esseri, ovviamente molto differenti da voi, che si nutrono del contrario, cioè della sofferenza e della violenza degli esseri umani.

Cosa potete fare per aiutare noi, vostri fratelli galattici, per accelerare il momento in cui, in questo mondo, esisterà la pace, la serenità e la fraternità? Semplicemente, evitate di generare dei pensieri di paura, di sofferenza e violenza, perché attirate degli esseri non umani che si cibano di ciò che è inferiore e che emana da voi.

Tuttavia, dato che tutto evolve in modo considerevole, tra qualche tempo non esisteranno più conflitti sulla Terra, per svariate ragioni di cui ora non parleremo.

I guerriglieri cercheranno di spostarsi su altri continenti, specialmente in Africa e in Asia. Ma, lì ci saranno ancora delle opposizioni da parte della Luce, e queste guerre, benché siano programmate, faranno fatica ad essere dichiarate.

Molte porte si chiudono davanti alla guerra, alla violenza gratuita e anche di fronte ai genocidi; alcune si chiuderanno definitivamente.

La pace in Medio Oriente ha e avrà un impatto sul mondo; questo focolaio molto potente avrebbe potuto generare una guerra mondiale (non una guerra atomica come pensate), una guerra economica e fratricida. La guerra economica può causare gravi destabilizzazioni per i popoli.

Molte cose accadranno ancora, ma sempre meno, perché tutto si sistemerà, quasi come per miracolo.

Spesso vi abbiamo chiesto di inviare molta Luce e molto Amore su tutti i paesi che subiscono delle devastazioni per gli errori dell'uomo (e ben oltre l'uomo). La vostra piccola azione partecipa anche alla chiusura del vortice in Medio Oriente. Non è ancora completamente chiuso perché esistono ancora dei luoghi in cui queste forze sono ancora molto influenti.

Delle persone vengono manipolate da alcune forze delle quali non conoscono nemmeno l'origine, ovviamente mediante altri esseri umani, e sempre per gli stessi motivi: l'interesse di alcuni uomini e un particolare «cibo» per degli esseri non umani.

Alcuni anni fa vi abbiamo detto che tutti gli esseri indesiderabili che esistono ancora sulla Terra non avrebbero potuto rimanere ancora a lungo, poiché la frequenza vibratoria della Terra sarebbe enormemente cambiata.

Attualmente, sta cambiando molto».

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
che non sia tagliato,
che non subisca nessuna modifica di contenuto,
che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
che menzionate il nome di Monique Mathieu.

http://ducielalaterre.org/fichiers/divers/les_conflits_vsE___IT.php


SEI UN ESSERE DI LUCE....

Sei un Essere di Luce

Chakra Clearing 

Amore e intuito

Tu sei un essere di luce, amore e intuito, che sono l’essenza dell’energia pura. Di conseguenza sei composto di energia, anche se a volte non ti senti così energico o addirittura credi di essere tutto l’opposto. Invece possiedi un’energia illimitata che ti offre doni straordinari.
I tuoi pensieri regolano il flusso di energia dentro e intorno a te: plasmano sensazioni ed esperienze e influenzano i centri energetici. Questi centri energetici sono come dei ventilatori a pale sovrapposte e sono definiti chakra, un termine che in sanscrito, un’antica lingua orientale, significa “ruota” o “cerchio”.
Sebbene nel corpo esistano numerosi chakra, i sensitivi e i guaritori si focalizzano solo sui chakra maggiori. Ognuno si trova accanto a una ghiandola endocrina e favorisce il flusso dell’energia vitale (detta anche Ki, Chi o Prana) lungo il corpo garantendo così l’attività dell’organismo. I chakra sono come le palette del flipper che spingono le biglie lungo un certo percorso. L’energia vitale nasce dal divino e permette l’accesso a una saggezza superiore e alle informazioni offerte dalle percezioni extrasensoriali.
I chakra irradiano e assorbono energia di continuo. Se tratteniamo i pensieri negativi, i chakra saranno ostruiti da un’energia densa e cupa. Nei chakra bloccati l’energia non scorre liberamente e tu ti sentirai apatico e instabile. Inoltre perderai il contatto con le tue capacità extrasensoriali innate.
Ogni chakra è connesso alle questioni su cui ti soffermi di solito: i soldi e la carriera, le relazioni, il futuro, i desideri e le abitudini di vita, gli obiettivi e le aspirazioni. Se i tuoi pensieri sono basati sull’amore e la fede, i chakra funzionano alla perfezione. La vita e l’energia scorrono senza ostacoli e tu percepisci sensazioni di armonia e beatitudine.

Linee guida fondamentali per la meditazione

Per prima cosa, per dare inizio alla tua meditazione, trova un luogo tranquillo in cui rimanere solo o dove sei sicuro che nessuno interromperà il flusso dei pensieri nella mente. Potrebbe trattarsi di un angolo della camera da letto, il bagno, il giardino, un parco o addirittura l’automobile. Siediti comodo. Non c’è alcun bisogno di contorcere le gambe in posizioni scomode; la pace interiore non va conquistata con la fatica. Siediti nella posizione che senti più naturale. Chiudi gli occhi o abbassa lo sguardo per evitare le immagini che potrebbero distrarti.
Quindi respira profondamente due o tre volte. Inspira dalla bocca, trattieni il respiro qualche secondo ed espira intensamente dal naso.
Durante la meditazione il tuo io più superficiale, l’ego, potrebbe cercare di deconcentrarti perché teme che tu riesca a rilassarti. Bombarderà la tua mente con pensieri banali come i conti da pagare, il traffico o le piccole dispute, perché se sei centrato, in pace assoluta e libero dalle preoccupazioni, perderà il potere di controllarti attraverso la paura. È fondamentale non combatterlo o arrabbiarsi. La rabbia rende l’ego molto reale e forte, non è altro che un’illusione fonte di angoscia.
Se durante la meditazione affiorano pensieri che suscitano paura, notali e lasciali andare. Puoi liberartene immaginando che siano bolle di sapone che soffi verso il tuo angelo custode. Oppure visualizza la tua luce interiore divina che, abbagliando il pensiero negativo, lo farà svanire. Inoltre puoi espellere con il respiro il pensiero che ti provoca spavento e sostituirlo inspirando pensieri d’amore e potere.
Durante la meditazione che segue leggerai numerose affermazioni legate al tema del rilascio. Noterai che il concetto comune a tutte è “voglio liberarmi di...”. Le affermazioni sono molto efficaci.
Se vuoi davvero liberarti dei pensieri che assorbono energia e hai la ferma intenzione di focalizzarti sul tuo potere e la pace interiore, il successo è garantito. Gli angeli mi ripetono in continuazione: “Le tue esperienze sono create dalle tue intenzioni.” Se davvero siamo convinti di voler abbandonare uno schema mentale negativo, questo sparirà velocemente e senza alcuna difficoltà. Dobbiamo solo essere davvero “determinati” a guarire, ecco tutto.

Prendi le distanze da chi ruba la tua energia e impara a vivere più serenamente

Se hai la sensazione che qualcuno stia risucchiando la tua energia, taglia mentalmente la corda psichica tra te e quella persona. Sii disposto a perdonarla perché ti prosciuga e lasciala andare nella luce. Smetti di concentrarti sulla personalità degli altri o sulla tua, concentrati invece sull’unione del tuo spirito con il divino.
Mentre ti liberi dalla tendenza a focalizzarti sull’atteggiamento degli altri e sui corpi apparentemente separati, visualizza il chakra del plesso solare che diventa più puro e luminoso e risplende come un piccolo sole in un’incantevole mattina di primavera. Se hai la sensazione che qualcuno oggi ti abbia fatto arrabbiare o ti abbia turbato ripeti questa affermazione di guarigione: “Voglio liberarmi di quella parte di me che si irrita pensando a te.”
Fai un respiro profondo e afferma: “Ognuno nella mia vita condivide il mio obiettivo di godere di un amore perfetto. Sono tutt’uno con la sorgente che è la verità di ogni essere creato. Sono uno, uno, uno con la vita, e ringrazio per questa verità.”
Ora chiedi all’arcangelo Michele di abbracciare il tuo cuore con l’energia guaritrice e di eliminare ogni traccia di oscurità. Gli angeli vivono in una dimensione senza tempo né spazio, quindi possono essere accanto a molte persone in diversi luoghi simultaneamente. Richiedendo l’aiuto e la protezione di Michele, egli apparirà subito al tuo fianco. Sii disposto a lasciar andare l’oscurità, il peso o la mancanza di perdono nelle mani dell’arcangelo Michele, perché lui possa esporla alla luce della purificazione della trasformazione e della guarigione.
Visualizza il chakra del cuore che si riscalda nella splendente luce dell’amore divino. Immagina che il tuo chakra del cuore sia un vortice di un bel colore verde smeraldo vivace che ruota senza ostacoli. Afferma: “Voglio perdonare me stesso e gli altri per ogni pensiero sbagliato compiuto in questa giornata. Scelgo la pace della mente e la liberazione da questi errori. Chiedo che le conseguenze dei miei sbagli siano perdonate per sempre dalle persone coinvolte.”
Fai un respiro profondo e immaginati abbracciato e circondato da un amorevole gruppo di angeli. Dona agli angeli il ricordo di ciò che hai detto, pensato, ascoltato o letto oggi. Lascia andare queste comunicazioni con la stessa semplicità con cui butti via il giornale di ieri. Non ne hai più bisogno, sono notizie vecchie. Permetti agli angeli di portare queste comunicazioni sotto la luce, dove saranno purificate e torneranno in uno stato di puro amore.
Questo testo è estratto dal libro "Chakra Clearing" Anteprima del libro di Doreen Virtu

SE SEI INTERESSATO AL LIBRO CLICCA SUL LINK AZZURRO

LA SORGENTE DELL'AMORE Aïvanhov

Aprite in voi la sorgente dell’amore: con i vostri pensieri, i vostri sentimenti, i vostri desideri e le vostre parole, fatela zampillare su tutte le creature, su tutti gli oggetti che vi circondano e anche oltre, sugli alberi, sulle montagne, sugli oceani... 

Anche se siete soli, pronunciate parole di pace, di speranza e di gioia per tutti gli esseri umani sulla terra, sapendo che quelle parole produrranno degli effetti da qualche parte, poco importa dove. Ancora non sapete cosa si può realizzare con l’amore.
E dato che potete dare agli altri solo ciò che voi stessi già possedete, per prima cosa cercate di creare in voi l’armonia e la luce: poi, quando sentite di essere riusciti a rendere palpabili nel vostro cuore e nella vostra anima quell’armonia e quella luce, proiettatele nello spazio.

 Questo è ciò che significa lavorare con l’amore: diventare una presenza benefica per il mondo intero."


Omraam Mikhaël Aïvanhov

domenica 17 settembre 2017

IL DECALOGO PER TROVARE UN BRAVO MAESTRO..........

Il decalogo per trovare un Maestro.



Veri e falsi maestri. Come riconoscerli?

(di Michele Riefoli)

Nel mondo della super-specializzazione e del sapere parcellizzato, chi cerca
qualcosa di particolare che possa soddisfare la sua sete di sapere è
costretto quasi sempre a percorrere più strade per poter incontrare dei
frammenti di Conoscenza che risultano, spesso, sparsi qua e là, lungo i
sentieri tracciati dai Grandi Maestri di ieri e di oggi.

Ma come fare a riconoscere i veri dai falsi maestri? Come fare a capire di
chi ci si può fidare quando veniamo sommersi da un mare di proposte,
iniziative, scuole di pensiero? Come districarsi in questo grande labirinto
di strade, sentieri, percorsi ?

Facciamo solo alcune semplici riflessioni:

1. Ragionevolmente, nessuno può darci la garanzia che la strada che abbiamo
intenzione di intraprendere sia quella buona per noi. Solo se ascoltiamo il
nostro Istinto, il nostro cuore, potremo sapere se ci stiamo mettendo, o no,
in buone mani.

2. Quando una strada è buona gli insegnamenti sono comprensibili e
verificabili. Chi ci chiede di credere in questo e di dubitare di quello è
un falso maestro. Un vero Maestro ci chiederà di verificare i suoi
insegnamenti mettendoli in pratica. E' solo l' osservazione, la
constatazione semplice e pratica dei nostri progressi, della nostra
crescita, del nostro cambiamento che potrà stabilire se abbiamo ricevuto un
buon insegnamento da un buon Maestro.

3. La semplicità e la chiarezza degli insegnamenti sono una caratteristica
costante delle buone strade di conoscenza. Le cose complicate, o rese
complicate, sono di pessimo auspicio. Ciò non significa che non ci verrà
richiesto un certo impegno, ma generalmente un buon maestro saprà trovare il
giusto gradiente di difficoltà per ogni singolo allievo che voglia veramente
imparare da lui. Prendiamo tutto quello che possiamo capire e mettiamolo in
pratica: se andrà bene ce ne accorgeremo.

4. I veri Maestri praticano in prima persona quello che insegnano; lo
vivono. Non diamo fiducia a chi predica bene e pratica male.

5. Un vero Maestro ci lascia SEMPRE liberi di scegliere di restare, o di
andare. Egli non ha bisogno di noi, siamo noi che abbiamo bisogno di lui.
Egli ci vuole liberi, perché cresciuti, maturi, indipendenti. Ci vuole
vedere camminare con le nostre gambe.

6. Diffidiamo di coloro che ci vogliono legare, tenere, trattenere, con la
forza, o con altri mezzi. Costoro potrebbero anche non essere pericolosi;
ma, sicuramente, sono dei falsi maestri.

7. Alcuni sono convinti che le diverse Conoscenze dovrebbero essere sempre
elargite gratuitamente, specialmente se appartengono all'area della
spiritualità. Probabilmente il valore che queste persone danno a questi
insegnamenti è nullo. Ciò nondimeno, non è sempre vero che tutto ciò che
costa ha un valore.

8. Ogni maestro che sia degno di tale appellativo si comporta con i propri
allievi innanzitutto come un vero amico, nel senso che il suo amore è
disinteressato. Egli lavora per l'evoluzione, per il ripristino delle
funzioni originarie e meno alterate della coscienza su qualunque piano
(fisico-corporeo, energetico-mentale, energetico-spirituale).

9. D'altro canto ogni allievo degno di tale nome prova per il suo maestro,
nell'ordine, sentimenti di: RISPETTO, RICONOSCENZA, AMORE.

Allievi che criticano, hanno sentimenti di indifferenza o addirittura di
avversione, invidia o gelosia verso il proprio maestro, sono in una delle
seguenti condizioni:

- o sono troppo larve e non hanno nessuna intenzione di imparare e
migliorare

- o hanno preso una cantonata e quella non è la propria strada.

- o hanno incontrato dei falsi maestri e, invece di rimanere lì a criticare,
farebbero il loro e l'altrui bene ad andarsene.

10. Un vero maestro è sempre una persona Responsabile. Conduce uno stile di
vita consono e se commette un errore lo affronta responsabilmente sistemando
le cose al meglio.


CONDIVIDO DA Sito del gruppo: http://www.viviamoinpositivo.org

sabato 16 settembre 2017

POTENTE INVOCAZIONE ALLA FIAMMA VIOLETTA........


Salve, angeli della Fiamma Violetta ! Salve, esseri cosmici della trasmutazione !

Salve figli del Dio unico! E' giunto il momento di comprendere che la valente Fiamma della Trasmutazione è la risposta a tutti i dubbi e timori."

Le persone devono comprendere che il potere degli Arcangeli è qui a vostra disposizione quando lo invocate, quando in esso credete, quando confidano in Dio e comprendono che è la Sua essenza di fuoco che discende in risposta al suo appello."

"Bene amati, siate i Figli del Sole, siate i Figli dell'Uno! Tendete alla benedizione suprema del sapere come usare correttamente la Fiamma Violetta della Trasmutazione. Se il mondo potesse accettare la Fiamma Violetta della Trasmutazione, la maggior parte dei problemi che affliggono l'uomo sarebbero letteralmente dissolti; si, perchè gli uomini si infettano reciprocamente e ripetutamente con le proprie discordie e disarmonie."

"Dando ascolto ai messaggeri di tenebre e timori negativi creati dalle proprie menti, gli uomini generano un senza fine di opinioni negative sui più vari temi e che non gli permettono di accettare pienamente nè ricevere la pressione della magnifica fede di Dio, che dà sempre all'individuo la grande pace del sapere che la sua Presenza Divina gli invia incessantemente dall'alto la Sua grazia in risposta al suo appello..."

"Lo sforzo che trasmuta della Fiamma è realmente meraviglioso quando lo contempliamo nei livelli spirituali. Sì, perchè  una persona  quando quì arriva circondata di ogni tipo di pensieri negativi e contrari alla grazia divina, vediamo il magnifico potere della luce violetta con giganteschi raggi di energia cosmica che cominciano a prendere forma che avvolge tutto l'essere."

"E gli angeli che sono presenti, estendono su di essa le palme delle mani, e un arco di energia di luce cosmica penetra nel campo di forza dell'umano. Questo passaggio fa dissolvere gli stati negativi che scompaiono completamente dal cuore e dalla mente."

"Oh , Figli della Luce ! Se  riconoscerete che è Dio che dispone e governa il vostro essere e che il suo potenziale nell'Universo è pure il potenziale del vostro mondo personale, questo contribuirà grandemente per la vostra accettazione del potere della fiamma di trasmutazione del fuoco violetto."

"E quando questa fiamma arde con piena intensità nell'altare del vostro essere, vi dico che essa ha il potere di consumare tutti gli errori ed inganni volontari e involontari accumulati nel corso delle ere. E come può avvenire questo !?"

"L'intensa energia di questa forza penetra le preziose e piccole parti della materia facendo sì che le particelle contaminate dall'uomo ritornino al Sole Centrale. Così, non solo l'individuo ma anche il proprio universo sono purificati e liberati da questo stato."

"E Deus é glorificando e i nuovi raggi emergono dal Sole a misura che i vecchi vengono trasmutati."

"Preziose anime ! Invocate il fuoco sacro, voi che avete il senso del dolore e dell'amarezza. La legge  dice che per poter ricevere la Fiamma, dovrete invocarla.  E così, noi, obbediamo alla Leggi di Dio."

"Quando peserà su di voi una sensazione di tristezza o mancanza di valori, come se non foste capaci di fare niente di degno di essere presentato al Signore, ricordatevi del Fuoco Violetto. Dovete dirigervi a Dio attraverso Invocazioni come questa:"

"Oh poderosa Presenza di Dio, "IO SONO" nel Sole e dietro di esso !

Benvenuta sia la Tua Luce che inonda tutta la Terra - la mia vita e pensiero,  il mio spirito e anima !

Irradia e fai risplendere la Tua Luce ! Spezza le catene delle tenebre e della schiavitù che incontro !

Riempimi della profonda limpidezza del Tuo splendore di Fuoco Bianco !

"IO SONO" Tuo figlio ed ogni giorno è maggiore la Tua Manifestazione in me ! "IO SONO" grato per questo !"


TRATTO E CONDIVISO DA  http://narayanauno.altervista.org/La%20grande%20fratellanza%20bianca%20COPIA/dialog44.ht

PREGHIERA ALL'ARCANGELO CHAMUEL DI HAZIEL

Preghiera all’Arcangelo Chamuel (da leggere nel silenzio del proprio cuore)  Signore, Divino Arcangelo, fammi vedere Chiarament...