mercoledì 1 luglio 2015

L'ARCANGELO GABRIELE E LA SUA PREGHIERA

Mercoledì – Quarto Raggio di Luce - Arcangelo GABRIELE

L’Arcangelo Gabriele è il messaggero dello Spirito, colui che ci rivela i disegni divini, spesso attraverso i sogni;  è portatore  di messaggi interiori che conducono alla comprensione del proprio cammino e del proprio compito per giungere al risveglio della propria coscienza. Il suo simbolo è il giglio che rappresenta la purezza ed è collegato alla Madre Divina.
Gabriele è anche il messaggero di buone nuove. Nella tradizione giudaica era l'Angelo del Giudizio, ma sotto il cristianesimo divenne l'Angelo della Misericordia. Questo dolcissimo Arcangelo Gabriele ha sempre avuto nell'ambito delle Sacre Scritture, compreso il Corano, il compito di annunciatore, messaggero, di divulgatore nei confronti dell'umanità bisognosa della Parola di Dio.
Gabriele governa il subconscio e l'inconscio, le nostre emozioni, la nascita del corpo alla vita, ovvero l’incarnazione dello Spirito. Gabriele ci porta a comprendere che il corpo è il riflesso dell’anima, quando l’anima viene illuminata dallo Spirito, anche il corpo è rinvigorito e guarisce, porta quindi la guarigione interiore. Gabriele ci insegna a vivere proiettati verso l’Alto e verso la verità del nostro essere, affidandoci al nostro intuito e ad essere onesti con noi stessi e con gli altri. Gabriele ci porta allo smantellamento delle infrastrutture dell'ego: la grazia attraverso il conflitto interiore; è lui che ci consola durante i grandi cambiamenti conflittuali e dolorosi della vita. Ci infonde speranza nella Luce  ricordandoci la forza spirituale insita in ognuno di noi nel momento in cui risvegliamo le nostre potenzialità allineandoci col nostro cammino spirituale.
Gabriele è l'Arcangelo-Capo degli Angeli custodi. Non significa che Egli personalmente si occupi della tutela dei singoli individui. Per ogni uomo ci sarà un Angelo delle sue schiere, che svolgerà la funzione di custode come la svolgerebbe Gabriele stesso.
Gabriele è anche il custode della creatività espressa in tutti i campi dello scibile, è colui che apre la mente dell'uomo alla comprensione del genio e della bellezza, colui che fa "concepire" le idee, poiché a lui attiene tutto quanto concerne il concepimento, sia sui piani fisici che su quelli puramente astratti.
Gabriele appartiene al QUARTO Raggio di Luce, colore bianco, quello della purezza, dell’armonia e dell’equilibrio.

Significato del nome: Dio è la mia Forza
Mantra: Ascolto la mia  voce interiore
Doni:  guarigione  interiore, messaggi interiori, rivelazione, dolcezza, intuizione, sogni rivelatori
Pianeta: Luna
Colore: bianco
Pietra: diamante, cristallo di rocca
Essenze aromatiche: gelsomino, nèroli, mirto


Preghiera all'Arcangelo GABRIELE


Gloria a Te, Arcangelo del Fiume d'Oro e delle
Acque dolci di tutte le Creazioni e Riproduzioni!
Celeste Sovrano dell'Immaginazione creatrice!
Tu accordi la misteriosa Luce
che illumina le tenebre, che rischiara
il nostro giardino interiore.
Aiutami a far nascere, o rinascere, in me
l'Uomo Nuovo del Mondo Nuovo.
Aiutami a far nascere nella mia immaginazione
le ali della ragione, onde si desti il mio pensiero,
affinché, rapido come il baleno,
io possa portare i miei progetti a compimento
e così pure i miei auspici.
Fa' in modo che le mie azioni
esaltino e facciano rifulgere l'Opera del Mondo.


1 commento:

LA VERITA' SI RAGGIUNGE CON L'AMORE........

La Verità si raggiunge con l’amore. Non lasciare che le forze meno elevate ti destabilizzino. I Maestri terreni non sono dove c’è malanimo,...