martedì 12 aprile 2016

IL VERBO POTENTE CONNY MENDEZ

II Verbo Potente

Ecco la formula per pregare correttamente:
IO SONO Spirito Divino. In Dio io vivo, mi muovo e ho il mio essere. Io formo parte dell'espressione di Dio ed esprimo perfetta Armonia. Io individualizzo l’Onniscienza. Io ho conoscenza diretta della Verità. Io possiedo intuizio­ne perfetta. Io ho una percezione spirituale. IO SO.

Dio è la mia Saggezza, dunque non posso sbagliare. Dio è la mia intelligenza, io non posso che pensare cor­rettamente. Non esiste perdita di tempo, dato che Dio è l'unico Agente. Dio agisce attraverso di me, dunque agisco sempre correttamente e non esiste pericolo che io preghi in modo scorretto. Io penso la cosa giusta, nel modo giu­sto e nel momento giusto. Il mio lavoro è sempre benfatto perché è il lavoro di Dio. Lo Spirito Santo mi ispira con­tinuamente. I miei pensieri sono freschi, rinnovati, chiari e potenti secondo la volontà dell’Onnipotenza. Le mie preghiere sono creazioni dello Spirito Santo, potenti come l'aquila e mansuete come la colomba. «Escono nel Nome di Dio stesso e non possono tornarmi vuote. Compiranno ciò che io desidero, prosperando nell'ambito al quale sono rivolte», rendo grazie a Dio per questo.

TRATTO DA METAFISICA 4 IN 1

Nessun commento:

Posta un commento

PREGHIERA POTENTE DI PULIZIA Dell'Arcangelo Michele

Io, (dire  il tuo nome), chiedo che tutto il lavoro energetico negativo, aggressori ed entità non provenienti dalla luce, che siano rivo...