venerdì 22 aprile 2016

PROPRIETA' E POTERI DELL'OSSIDIANA

Proprietà e Poteri dell'Ossidiana



 ossidiana101gVetro vulcanico costituito da minerale roccioso: è quindi una sostanza amorfa e non un minerale.

Ricca di silice; il suo colore spazia generalmente dal nero al grigio, di rado verde, ma esiste anche una ossidiana grigio perla detta perlite e la cosiddetta ossidiana fiocchi di neve, una varietà opaca con inclusioni bianche o leggermente rosate.

I piccoli ciottoli ritrovati nelle zone che erano state riserve indiane Apache, prendono il nome di " Lacrime Apache ". La leggenda vuole che "Nonna Terra" piangesse ogni volta che un indiano moriva in battaglia.

Proprietà e Poteri dell'Ossidiana
Protezione, benessere, divinazione, pace. Come zona di lavoro energetico viene indicata la pianta del piede (destro - donna; sinistro - uomo).

La sua energia viene attivata col sole.

Con l'uso dell'ossidiana vengono alleviate le infiammazioni causate da virus e batteri nel basso addome; migliora il funzionamento dello stomaco e di tutto l'intestino; stimola la ricostruzione della flora batterica, di primaria importanza per la salute.

Rafforza il sistema immunitario, la zona pelvica, cura sterilità e impotenza.

Il rafforzamento del 1° chakra e del basso addome consente un minor dispendio ossidianalacrimeapacheenergetico attraverso gli sfoghi emotivi.

Aiuta a combattere il freddo ai piedi, che è indizio di scarso radicamento sulla Terra e disarmonia fra spirito e materia. Riduce lo stress.

Collega la mente alle emozioni; connette l'energia spirituale col piano fisico; assorbe e disperde negatività. Le persone troppo sensibili ed impressionabili possono utilizzare l'ossidiana per equilibrare i propri impulsi emotivi, calmare l'ansietà e imparare ad agire con calma e riflessione.

L'ossidiana potenzia l'energia fisica e mentale, riattivando i chakra. Ci insegna a non considerare la via della conoscenza separata dagli eventi quotidiani, ma a fare del quotidiano il campo d'azione delle esperienze spirituali.

Aiuta a vivere spiritualmente, ma " con i piedi per terra ".

Diminuisce l'attaccamento e la possessività, sviluppando la saggezza e l'amore. Rappresenta la luce che dissolve il buio.

Lavora soprattutto a livello del 1° chakra ed è adatta a tutte le persone che vogliono vivere nel mondo più spirituale o a tutte quelle che hanno difficoltà a mantenere il contatto con la realtà materiale. E' una pietra protettiva ed eviterà che gli altri possano sfruttarvi dal punto di vista emotivo.

Può essere d'aiuto quando vi è una pressione esterna che agisce su di voi. Il suo colore nero agisce da schermo nei confronti di ciò che non è desiderato.

E' la " pietra del guerriero ", il quale affronta ogni cosa con la calma e la riflessione di chi ha già conquistato la trascendenza alla morte.

ossidiana2Aiuta ad eliminare i blocchi del subconscio. Porta a conoscere il silenzio del "nulla". Pietra che uccide l'illusione per dar vita ad una nuova capacità evolutiva.

L'ossidiana deve essere usata unicamente quando si è ben informati circa i suoi poteri e preparati a portare in atto i cambiamenti cui questa pietra, spesso senza tregua, costringe.

Gli intenti dell'ossidiana sono quelli di condurre la mente attraverso le zone oscure del subconscio allo scopo di definire un'identità del superconscio.

Agisce da specchio che riflette i difetti della nostra natura, esaltando le paure e gli atteggiamenti egocentrici che imprigionano le superiori qualità dell'anima.

L'ossidiana ci insegna che il buco nero dentro ognuno di noi equivale alla non-identificazione con la fonte della luce, cioè che è l'oscurità della paura e dell'egoismo a condurci alla nostra stessa autodistruzione.

E' la pietra del benessere e dell'equilibrio. Tenetela nelle mani o appoggiate i piedi su due piccoli pezzi di ossidiana quando siete instabili o vi sembra di avere il fisico in disordine.

Usata per la meditazione permette di equilibrare l'emotività e, soprattutto, di entrare in contatto con la parte più oscura della nostra personalità.

Quando si usano pietre di ossidiana in una tecnica terapeutica coi cristalli, la cosa ossidiana 01 g
ottimale è tenere un piccolo cristallo di quarzo collocato in stretta concomitanza con ciascuno dei pezzi di ossidiana usati: esso serve a dissolvere e neutralizzare qualsiasi frammento psichico o emozionale che giunga in superficie.

Questa pietra posta sul basso ventre o sull'ombelico agisce da specchio portando alla luce i nostri difetti e le nostre debolezze e soprattutto le nostre manifestazioni egoistiche di chi è incentrato solo su se stesso e utilizza le sue capacità per fini materiali.

Le sfere di ossidiana costituiscono oggetti di meditazione estremamente potenti. Occorre armarsi di cautela prima di intraprendere una meditazione; l'uso indiscriminato di queste sfere può condurre una persona all'interno dell'oscurità della sua stessa natura, pertanto devono essere usate solamente da soggetti preparati ad indirizzarne consapevolmente le energie.

Le sfere di ossidiana vanno tenute coperte con un panno di seta o di velluto quando non vengono usate.

E' possibile scoprirle nel corso di un trattamento mediante cristalli, purché la persona con la quale stiamo operando desideri sinceramente attraversare una barriera mentale, senza peraltro essere in grado di farlo.

Prima di usarle informate sempre dei poteri di cui sono dotate e dei potenziali effetti, chiedendo quindi il permesso di usarle sull'interessato.

Come nel caso dell'ambra nera, non dovreste scambiare mai la vostra pietra di ossidiana con quella di un'altra persona.

OSSIDIANA NOBILE è una pietra falsa!

ossidiana nobile Viene definita Nuova gemma di recente affioramento. (Giappone) Simbolo dell’espansione del cuore, lavora sull’amore incondizionato e molto altro..ma in realtà è solo una fusione di vetro colorato!


CONDIVISO DA http://www.camminidiluce.net/cristalloterapia/i-cristalli-e-le-loro-propieta/proprieta-e-poteri-dell-ossidiana.html

Nessun commento:

Posta un commento

IO NON HO NESSUN INSEGNAMENTO OSHO

“Io non ho nessun insegnamento. Non sono un insegnante. Non dò nessuna filosofia di vita, né alcuna disciplina, né programmi da seguire.  ...