venerdì 23 dicembre 2016

ABITUATI A CHIEDERE L'AIUTO DEGLI ANGELI

Abituati a chiedere l’aiuto degli angeli

Estratto dal libro Angel Therapy – Terapia degli Angeli
Se sei abituato a prenderti cura degli altri, dovrai avere pazienza con te stesso mentre ti abitui all’idea di accettare l’ausilio degli angeli. Talvolta, ricevere aiuto non ti sembrerà sicuro. Forse hai paura che se non fai tutto da solo, gli altri non avranno più bisogno di te; forse temi di perdere il controllo della situazione se non sei tu stesso a occuparti di tutto.
Potresti preoccuparti del fatto che gli angeli siano troppo occupati per aiutarti o che tu non meriti la loro assistenza. Oppure, semplicemente, fai automaticamente le cose per conto tuo e hai bisogno di qualche promemoria per chiedere aiuto. Tutti questi ostacoli al loro intervento sono normali e comprensibili. Se ti dimentichi di chiedere aiuto agli angeli, metti dei promemoria ben visibili in giro per casa, in macchina e in ufficio. Le statue, le carte e i poster ti rinfrescano la memoria ogni volta che hai bisogno d’aiuto. Se sei consapevole di avere dei blocchi che ti impediscono di chiedere aiuto, gli angeli possono guarirti, eliminandoli.
Se hai bisogno di più fede o di più fiducia, chiedi aiuto! Se credi di non meritare l’intervento divino, chiedi aiuto, sempre agli angeli! Se ti preoccupi che i tuoi problemi siano troppo banali per richiedere l’aiuto celeste, rivolgiti ancora una volta a loro. Ricordati che il regno degli angeli non ha vincoli di tempo o spazio, perciò possono essere vicini a più persone contemporaneamente. La tua richiesta non impedisce loro di correre in soccorso di qualcun altro. Di qualsiasi cosa tu abbia bisogno possono aiutarti!


CONDIVISO DA http://doreenvirtue.it/chiedere-aiuto-angeli/?idlink=4&idn=1446&idc=idx=91687&utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=20161222

Nessun commento:

Posta un commento

IL POTERE DELL'AMORE E DELLA LUCE E' NOTEVOLE Monique Mathieu.

Il potere dell'Amore e della Luce è notevole "Siate ancora un po' pazienti! Siate consapevoli che siete dei mi...