domenica 15 gennaio 2017

IL PRINCIPIO DEL MENTALISMO ..CONNY MENDEZ

 IL PRINCIPIO DEL MENTALISMO

Considerato che ci sono tante persone qui riunite che non hanno mai sentito parlare di queste cose, vi spiego cos'è il Principio del Mentalismo.

Per fare questo vi detto una serie di clichés (stereotipi), in modo che voi possiate mettere subito in pratica il Principio del Mentalismo; v'informo che questo è il modo per curare tutte le malattie, vostre e degli altri; è il modo di risolvere tutti i problemi e tutte le disgrazie, in altre parole, il Principio del Mentalismo è la scoperta SENSAZIONALE perché il mondo non la conosce, sa pochissimo di lei.

In maniera semplice afferma che TUTTO, TUTTO quello che succede è nella nostra mente e si riflette verso fuori. Le malattie, il tuo aspetto, se sei fiducioso, se sei buono, se sei grasso, se sei magro, se sei vecchio, se sei giovane, la morte, tutti i problemi, tutte le disgrazie, infine tutte le catastrofi del mondo si riflettono verso l'esterno perché sono nella mente individuale come credenze, opinioni ferme, stabilite e radicate come concetti. TUTTO, TUTTO questo sta nella mente di chiunque.

Pensa ad una cosa e già, nell'immediato, rimane registrata e se non la cancelli subito, si aggrappa e si forma quello che noi chiamiamo un CONCETTO: è come il negativo di una fotografia che riproduce all'esterno il positivo della foto, è come dire, il ritratto.

Se potessimo cancellare tutti i cattivi pensieri! Sì, si può!

Questo è quello che noi pensiamo e pratichiamo; è sufficiente che tutto il bello, tutto il bene, tutto il positivo venga ben fissato ed inciso nella mente e tutto quello che succederà all'esterno, sarà meraviglioso.

Le cose che ti succedono sono buone perché hai pensato positivamente e tutto il negativo è quello che esce riproducendosi in tutte le malattie, tutti i mali.

Spesso ci capita di sentire una persona dire: " Bene, tu sai....come sono le persone di questo paese... sono scontrosi....". Già questo è negativo; se tu pensi che le persone di questo paese sono antipatiche, allora ti capiterà che saranno davvero antipatiche, perché tu hai già questa credenza. Una persona mi disse l'altro giorno: "Mi hanno messo il telefono in casa, però non ho ancora la linea... ma si sa come sono le compagnie telefoniche...." Allora le feci una smorfia e le risposi: "No signore, le compagnie telefoniche non hanno colpa, semplicemente obbediscono al tuo modo di pensare".

Bene, fatto sta che ora sapete un po' di più cos'è il Principio del Mentalismo; vi rendete conto che è una scoperta SENSAZIONALE, per niente scontata, perché pensare che possiamo cambiare la nostra vita, tutto quello che ci succede e trasformare tutto, è una scoperta davvero SENSAZIONALE, (Io ero molto brutta, ora sono molto bella!).

Il Principio del Mentalismo è molto conosciuto da altre sette, tra le quali per esempio, i Rosacroce e gli Yokes, che se anche non ne parlano in modo ampio, né lo praticano, né lo insegnano a praticare, non posseggono una formula per parlarne, sanno che esiste e niente più. Mentre noi ci dedichiamo a questo Principio, per trasformare la nostra vita e quella degli altri (sì, perché si possono trasformare le vite altrui).

Ci sono varie cose che vorrei che voi apprendiate bene; per esempio....

IL POSTO DOVE PARCHEGGIARE: voi uscendo da casa la mattina già sapete le strade che dovrete percorrere in macchina ed ancor prima di salirvi pensate: "Chissà che coda che trovo...il semaforo sarà sicuramente rosso....non troverò dove parcheggiare....."

Dunque tutto questo è negativo ed è certo che le vostre aspettative non saranno deluse.

Ma... come fare? Semplicemente devi imparare ad abituarti a dire ciò che segue: "Io voglio un posto vicino al posto dove devo andare in armonia per tutto il mondo" e terminare dicendo: "GRAZIE PADRE perché già ME L'HAI DATO". Se non credi in Dio devi dire: "GRAZIE COSMO, grazie a quello che credi, GRAZIE AMOR DIVINO"; ringraziate ciò che più amate o semplicemente: "GRAZIE A ME STESSO" . Bene, quello che succede è il seguente: appena voi dite "in armonia per tutto il mondo", prima ancora di uscire da casa, il posto è già libero per voi, perché la persona che occupava il parcheggio, si sta ricordando che aveva qualcosa da fare, in armonia, qualcosa di buono, d'utile, di assolutamente importante e pertanto lascia libero il parcheggio. E nel momento che arriverai sul luogo, vedrai l'altra macchina andarsene.

Non mi credi? Non credi a niente di questo? Provalo e riprovalo! Non voglio che tu mi creda alla cieca. Provalo e riprovalo, domani e dopodomani.

Ma credete al fatto che vi sto dichiarando la verità con tutta la fede di cui sono capace.

Semplicemente dite:

IO VOGLIO (tal cosa), IN ARMONIA PER TUTTO IL MODO. GRAZIE

Questo è quello che noi pensiamo e pratichiamo; è sufficiente.

CONDIVISO DA http://www.iltibetano.com/testi/metafisica_cosa%20e'.htm

4 commenti:

  1. È vero. Spesso mi succede, sto notando sempre di più queste "coincidebze".

    RispondiElimina
  2. È vero. Spesso mi succede, sto notando sempre di più queste "coincidebze".

    RispondiElimina
  3. lo sai che le coincidenze non esistono ma sono i nostri pensieri che creano.....dovremmo veramente mettere in pratica il mentalismo come stile di vita grazie

    RispondiElimina
  4. Ho provato a mettere in pratica questo principio col parcheggio, come suggerito sopra, e devo dire che funziona veramente. E se funziona col parcheggio, figuriamoci con cose più serie... da prendere seriamente in considerazione per avere una vita più sana e felice. Grazie

    RispondiElimina

COME ENERGIZZARE L'ACQUA CON I QUARZI

Ecco come fare se volete energizzare con i quarzi la vostra acqua che potete poi utilizzare per bere, lavarvi, ecc.. Il Quarzo Ialino poss...