domenica 29 gennaio 2017

LE PAURE DI TUTTI I SEGNI ZODIACALI............

Le paure di tutti i segni zodiacali
Te lo dice lo zodiaco
Ogni segno zodiacale ha in sé paure e remore. Di seguito trovi una piccola guida per conoscerle e affrontarle. Leggila con attenzione e impara a gestire le tue e quelle...


Ogni segno zodiacale ha in sé paure e remore. Di seguito trovi una piccola guida per conoscerle e affrontarle. Leggila con attenzione e impara a gestire le tue e quelle delle persone a cui tieni.

Ariete, audace se supportato
Di solito questo segno non conosce molte cose che gli suscitano timore. Governato da Marte, pianeta rosso della guerra, che lo rende combattivo e forte, affronta di petto ogni situazione complessa senza lasciarsi scoraggiare. Tuttavia, se osservato più da vicino, come tutti i segni nasconde alcuni timori: quello di rimanere solo, ad esempio, o quello di non essere compreso. Ha bisogno sempre di essere circondato di amici e sostenitori: la sua fiducia diventa incrollabile solo con il supporto degli altri.


Toro, un pensiero agli affetti
Calmo e pacifico, il Toro affronta le difficoltà con i piedi per terra, senza lasciarsi troppo scoraggiare. La sua paura più grande è quella che i suoi affetti più cari, amici e famigliari, siano in difficoltà: magnanimo e generoso, come rivela Venere, pianeta che governa il suo segno, pensa agli altri prima che a se stesso. Anche problemi economici o legati alla casa possono tenerlo in ansia. Come sconfiggere le difficoltà? Agendo per tempo: non è uno che ama lasciare le cose al caso.

Gemelli, il terrore della noia
Brillanti e simpatici, i Gemelli amano far festa, darsi da fare, tenersi sempre attivi. Odiano annoiarsi: governati da Mercurio, pianeta della prontezza e della velocità, hanno bisogno di fare sempre qualcosa che li tenga in forma. Per questo temono la noia, i tempi morti, i momenti in cui non sanno cosa fare: la compagnia è un toccasana per loro che hanno bisogno di amici e parenti per non incorrere in una vita passiva. La vita per loro è continua scoperta, un’audace esplorazione.

Cancro, la paura dell’abbandono
Capaci di tirar fuori le chele all’occorrenza, i granchietti dello Zodiaco sanno bene come difendersi nei momenti di difficoltà, ma sono anche molto fragili. La loro emotività è in continua evoluzione, in persistente cambiamento: governati dalla Luna, spesso non sanno gestire al meglio i loro stati d’animo e si fanno prendere dallo sconforto, dalla paura di essere ignorati dalle persone che amano. Hanno continuo bisogno di conferme, per questo circondano i loro cari di coccole e attenzioni ma ne hanno bisogno di altrettante.

Leone, quando si spengono le luci…
Il Leone è governato dal Sole: stella che ne esalta la forza e la bellezza e che ne evidenzia la forza propulsiva e attrattiva. Ama stare al centro dell’attenzione e teme di non essere considerato o, ancor peggio, di passare inosservato. Per sconfiggere la sua ansia si dota di tutto il necessario per non scomparire: trucchi del mestiere per far sì che gli sguardi degli altri siano puntati su di lui. Dietro l’aria da duro o da prima donna, quindi, si nasconde una fragile insicurezza: consideratelo, se non volete si senta solo.

Vergine, tutto sotto controllo
Mercuriale, ossia governato da Mercurio, pianeta dell’ordine e della precisione, questo segno è ossessivamente metodico. Ama molto avere tutto sotto controllo e, quando qualcosa gli sfugge, va in ansia. Ha bisogno quindi di compagni che non gli sconvolgano più di tanto la routine e che gli ricordino impegni e appuntamenti. Per non fargli perdere la calma, dunque, evitate di fargli sorprese o di sottoporlo a imprevisti: per lui sono causa di stress.

Bilancia, no agli sbagli
Eterni indecisi, insicuri per natura, prima di fare una scelta ci mettono molto tempo: le loro tempistiche sono lunghe. Il loro simbolo è la bilancia: la ricerca del perfetto equilibrio e della giustizia, a volte li rende titubanti e timorosi. Hanno paura di prendere la decisione errata: per questo si circondano di persone care, che, il più delle volte, sono saggi consiglieri atti a guidare le bilance prima delle loro scelte più importanti. Stategli vicini se non volete si perdano per strada.

Scorpione, una continua battaglia
Gli Scorpioni, governati da Marte e Plutone, non hanno una personalità semplice. Seppur affascinanti, stare loro vicini non è facile: è ostico decifrare il loro vissuto emozionale e i loro bisogni più profondi. Spesso sono sulle difensive e non si fanno leggere dentro per paura di essere resi fragili. Il loro pungiglione fa sì che attacchino prima di essere attaccati: vivono il rapporto con gli altri e con la vita come una continua, viscerale battaglia per difendere la propria intima fragilità. Come star loro vicini? Rassicurandoli e, a volte in modo un po’ masochistico, offrendoci vittime del loro continuo bisogno di emozioni.

Sagittario, lo spettro dell’aridità
Avventurosi, perspicaci, iperattivi, i centauri dello Zodiaco sono mossi da un continuo desiderio di scoperta e di novità. La loro freccia punta verso l’alto: sono ambiziosi e sempre a caccia di nuovi obiettivi. La loro più grande paura, un po’ come succede per i Gemelli, è che la loro sete di conoscenza non sia appagata e che la loro vita sconfini nella noia. Se a volte la routine, con la sua monotonia, li soddisfa, perché riescono anche nel quotidiano a trovare qualcosa di curioso; non sono felici però se non vengono sorpresi dalla vita, seppure nella sua semplicità. Motivateli sempre, cercate di soddisfare la loro sete di conoscenza.

Capricorno, il timore dell’insuccesso
Questo segno zodiacale, governato dal solido pianeta della saggezza, Saturno, trova il suo simbolo in una capra, ambiziosa, tenace, risoluta, che risale i declivi, trovando in sé la forza per ogni battaglia. Puntano in alto i Capricorni, specialmente nel lavoro, campo verso il quale sono spesse direzionate le loro ambizioni più importanti. Ciò che temono non è tanto l’ostacolo nel percorso, quanto l’insuccesso finale: se presi alla sprovvista, possono perdere la fiducia in se stessi e la propria autostima. Hanno bisogno di persone che diano loro forza per farli arrivare alla meta più alta.

Acquario, no agli stop
Governati da Urano, pianeta dei cambiamenti e delle innovazioni, gli Acquario guardano sempre al futuro. Razionali e calibrati, amano progettare attività nuove, cui nessuno ha mai pensato prima di loro. Non amano per questo guardarsi alle spalle: temono il passato, come qualcosa che possa sconvolgere le loro vite. Devono avere sempre stimoli nuovi a livello intellettivo, per non ricadere negli errori precedentemente commessi. La loro sfida è tutta mentale: temono la fermezza dell’esistenza, hanno paura di perdere la capacità di rinnovarsi, di crescere.

Pesci, l’ansia della solitudine
Governati da Nettuno e Giove, i Pesci si servono dell’immaginazione e della loro fertilità per far crescere se stessi e gli altri. Mettono le loro energie a disposizione dell’umanità sconfitta, le condividono per dare agli altri la possibilità di migliorare e di crescere positivamente. Per questo temono di inaridirsi, di non essere considerati come persone di cui gli altri hanno bisogno. Forse, dietro questo loro timore, si nasconde la paura della solitudine, arcana e profonda, tenuta lontana dall’idea di poter essere utili.


CONDIVISO DA http://oroscopo.virgilio.it/te-lo-dice-lo-zodiaco/le-paure-tutti-segni-zodiacali/2528/?ref=libero

1 commento:

CREA IL TUO ANGELO......

CREA IL TUO ANGELO Si possono invocare o creare Angeli per risolvere i nostri problemi, ma per farlo dobbiamo seguire certi passi ....