giovedì 12 gennaio 2017

L'AMORE IN VOI E' UNA SORGENTE Aïvanhov



Anche se otterrete

solo indifferenza o ingratitudine,

non cessate mai di amare

e di fare del bene.


Poiché l'amore in voi è una sorgente.

Se decidete di impedirle di sgorgare,

sarete innanzi tutto voi a inaridirvi.


Certamente a quel punto

nessuno potrà abusare di voi,

deludervi,

ma l'acqua della vostra sorgente spirituale

non sgorgherà più e perderete la vita.


Sì, poiché quando lasciate prosciugare la vostra sorgente,

il mondo divino si chiude

e diventate poveri e vuoti.


Talvolta è utile,

da un punto di vista educativo,

chiudersi verso qualcuno

per dargli la lezione di cui ha bisogno,

ma è molto nocivo chiudersi

verso gli esseri umani in generale.


Che le persone lo meritino o no,

lasciate almeno fluire in voi

la sorgente dell'amore.

Direte:


«Sì, ma non meritano che li ami,

non è giusto!»




Non preoccupatevi tanto di ciò che è giusto o ingiusto:


praticate quell'ingiustizia

che è l'amore,

altrimenti diventerete un deserto..........

omraam mikhaël aïvanhov


Nessun commento:

Posta un commento

QUELLO CHE GLI ALTRI PENSANO DI TE RIFLETTE SU CIO' CHE SONO LORO.....NON CHI SEI TU.....

Quello che gli altri pensano di te riflette ciò che sono loro, non chi sei tu I Sioux avevano un proverbio molto interessante: “prima di giu...