lunedì 2 novembre 2015

GLI ELETTI, ANIME ANTICHE

GLI ELETTI, ANIME ANTICHE



Amati figli di un solo Dio, benvenuti nel Regno Angelico. Io sono l'Angelo Kryon.

Chi è solito leggere i miei messaggi conosce il mio costante intento a spronare le moltissime anime terrene, dedite - seppur tra mille difficoltà - al cammino spirituale, a mantenere uno stato di continuità nello svolgimento dei loro vari compiti.

Lo scopo del mio intervento di oggi è quello di spingervi a penetrare nella vostra più intima profondità, ove si situa quella particella primaria che vi consente di raggiungere le mete da voi programmate.

Amati, provate ad ascoltare attentamente quella voce interiore; in qualcuno potrà sorgere un velato sospetto che ad esporgli le informazioni e le risposte alle sue domande sia la sua mente - informazioni che, peraltro, potrebbero anche non giungergli nell'immediato - ma vi assicuro che, al momento giusto, vi verrà data la prova che quanto vi è stato rivelato corrisponde a verità.

Ad ogni modo vi sentirete diversi del solito, poiché, contrariamente alle vostre aspettative, l'esito dell'evento così come l'avevate preventivato, si presenterà invece con notevoli differenze sia riguardo al contenuto che alla sua realizzazione. Infatti, l'Angelo che vi invierò vi aiuterà ad aprirvi ad una nuova comprensione ed attuazione di un sogno che, da tempo, andate conservando nel vostro cuore, insomma di un "sogno nel cassetto", come amate definire taluni vostri progetti incompiuti.

Rallegratevi dunque, amati, poiché questo sarà un nostro regalo per sollevarvi dai molti tormenti che affliggono il vostro Pianeta Terra.

E voglio dirvi di più: il sogno di molti eletti è sul punto di concretizzarsi. Con l'avvento del nuovo anno vi giungeranno nuove informazioni, che, naturalmente, ognuno potrà ricevere per proprio conto.

Molti di voi saranno chiamati ad effettuare importanti cambiamenti, che, per taluni, potranno risultare alquanto insoliti, ma questo è ciò che le anime antiche hanno voluto che fosse per la loro ultima incarnazione; ci saranno purtroppo delle menti umane che incontreranno delle difficoltà nel comprenderne le motivazioni e sarà quindi molto più arduo operare tali cambiamenti e conseguire risultati apprezzabili, ma, come dicono le vostre Guide, se non è per oggi sarà per domani e, rivolte a me, aggiungono con un sorriso: "Ma Kryon, vedrai che ce la faranno!".

Alzate le mani al cielo e chiedete la pace e l'amore per tutti i popoli della Terra.

Un grandissimo abbraccio a tutti voi.

Io sono l'Angelo Kryon

CONVISO DA http://www.larosasenzaspine.ch/messaggi/gli-eletti-anime-antiche

1 commento:

IL TRADIMENTO Aïvanhov

« Quanti subiscono un crollo perché si sentono traditi! Ripetono: «Ma com’è possibile? Lui mi aveva promesso… Lei mi aveva giurato…».  D’a...