sabato 7 marzo 2015

L'ARCANGELO RAFFAELE LA SUA STORIA E LA SUA PREGHIERA DI HAZIEL

Angeli e Arcangeli


 Arcangelo RAFFAELE


Doni, attitudini, opportunità e poteri accordati dall'Arcangelo RAFFAELE e  dagli Angeli del Coro delle Virtù Solari


Coro delle Virtù

Sede: Turbine Sole-Tiphereth

Colore della Gerarchia: arancione

Arcangelo:  RAFFAELE

potenza della volontà, dell'elevazione


Angeli Arcangeli:

 41 - Hahahel       - dono da lui dispensato:    Spiritualità
42 - Mikael           - dono da lui dispensato:    Organizzazione          
43 - Veuliah        - dono da lui dispensato:   Prosperità          
44 - Yelahiah      - dono da lui dispensato:    Talento strategico
45 - Sehaliah       - dono da lui dispensato:    Volontà ritrovata
46 - Ariel           - dono da lui dispensato:   Percezione rivelatrice
47 - Asaliah        - dono da lui dispensato:   Contemplazione
48 - Mihael          - dono da lui dispensato:   Creazione, parto

L'Arcangelo Raffaele è il reggente del Turbine di Vita denominato Tiphereth-Sole. Egli rappresenta la Volontà, Forza che il suo turbine riceve direttamente dalla Sephira Nettuno-Kether, guidata da Metatron. Cioè l'energia solare, guidata da Raffaele, è la parte visibile dell'energia cosmica guidata da Metatron.

Nel corpo umano, Raffaele-Sole è rappresentato dal coro; e attraverso l'osservazione delle funzioni cardiache noi comprendiamo l'azione di Raffaele-Sole.

Il cuore è l'organo che consente al sangue di irrigare tutte le parti del corpo per deporvi tutti gli elementi nutritivi, affinché tutte le particelle che formano l'organismo possano ricevere la Vita. Pertanto il cuore svolge una funzione alimentare, e per la sua virtù tutti gli atomi che compongono il nostro organismo vengono nutriti. Analogamente, il raggio solare è elargitore di alimento: un alimento che, non potendo essere  assimilato in forma diretta (nel nostro stato attuale di evoluzione), viene interiorizzato sotto forma di piante, di frutta, di frumento, di granturco... Ma, in ultima analisi, tutte le molteplici espressioni di Vita esistenti sulla Terra debbono reputarsi un dono del Sole.

Sappiamo che il sangue è il veicolo del nostro Corpo Astrale (o corpo dei nostri desideri), e che nel sangue sono inscritte le immagini che compongono la nostra storia sentimentale, emotiva. Una delle funzioni del cuore è quella di purificare il sangue. Parallelamente, l'energia solare (Tiphereth-Sole) per grazia di Raffaele purifica costantemente i nostri desideri in modo che, ad ogni levar del Sole, le impurità scompaiano del tutto, senza lasciare alcuna traccia.

Il cuore fisico conserva l'atomo-germe che permette la costruzione di un nuovo corpo, in accordo con le esperienze registrate in questo atomo. Allo stesso modo, l'influenza solare di Raffaele e dei suoi Angeli, interiorizzata e depositata in noi, è portatrice di tutte le esperienze che abbiamo vissuto e assimilato antecedentemente. E' quanto noi siamo soliti chiamare Coscienza.

Raffaele e i suoi Angeli Solari sono i depositari della nostra Coscienza, ovverosia dell'accumulo di saggezza e di sapere acquisiti lungo l'arco delle nostre Esistenze. Grazie alla Forza di questo Arcangelo (grazie all'energia solare, invisibile, che ci dispensa) il nostro Sé Superiore, o Scintilla Divina interiore, ha la possibilità di agire. Noi dobbiamo chiedere a Raffaele di far sì che il nostro Dio Interiore possa farsi udire dalle nostre orecchie, sia in grado di farsi ascoltare.

Ma il cuore è anche il motore del nostro organismo che ci consente di utilizzare le nostre facoltà corporali. L'energia di Tiphereth-Sole dispensata da Raffaele rappresenta, nell'Universo e in noi stessi, la volontà emanata da Kether tramite Metatron, senza la quale niente nel cosmo entra in attività.

Grazie alla Volontà per un verso e alla Coscienza per l'altro, ovvero - in altri termini - all'associazione Spirito-Anima - spetterà a Raffaele-Sole e ai suoi Angeli-Sole dirci se la nostra vita produrrà frutti saporiti, tesori oppure comunissime rape. Ah, quanto è proficua la preghiera innalzata a questo Arcangelo!

Dunque, Raffaele è la voce della Coscienza, la voce che offre sempre la prima risposta ai problemi dell'esistenza.

Questo Arcangelo, depositario e amministratore della Volontà operante, svolge di conseguenza un ruolo prioritario; sicché tutti gli altri Arcangeli sono tenuti a consultarlo prima di potersi esprimere. Avviene pertanto che, quando un Arcangelo o un Angelo vuole istituire alcunché nella nostra Vita, egli comunica il suo progetto a Raffaele-Sole, onde quest'ultimo gli accordi l'energia necessaria alla realizzazione materiale del medesimo. Da parte sua, Raffaele concede tale energia, sempre che la proposizione sia conforme allo stato di Coscienza della persona. La coscienza è un filtro purificatore che incorpora quanto è nella sua linea, escludendo peraltro tutto ciò che è in contrasto con il suo modo specifico di essere.

E' così che Raffaele rende funzionanti i meccanismi divini, ed è così che  eserciterà il suo influsso sulla persona, affinché possa seguire senza difficoltà la linea della sua coscienza, secondo una propria evoluzione armoniosa. Occorrerà contare anche sul carattere particolare di ciascuno degli Angeli-Sole incaricati di fornirci le suddette energie, giacché gli obiettivi raggiunti saranno nettamente diversi a seconda che si tratti, poniamo, di Hahahel oppure di Veuliah.

Per concludere: Raffaele e i suoi Angeli-Sole hanno il compito di fornire la Volontà: questa prodigiosa, meravigliosa essenza che permette il compiersi di ogni cosa. Nulla è impossibile alla costanza della Volontà!

Questo Arcangelo si occupa del pari - insieme con i suoi Angeli - di alimentare la nostra Coscienza.

 Preghiera    
all'Arcangelo RAFFAELE
Gloria a Te, Medico Celeste, diamante risplendente che dai Mondi Arcani illumina il mio Spirito, rischiara la mia Anima.
Io voglio essere un neo-nato angelico.
Nel momento in cui la tua divina grazia penetra nel mio cuore, io ti chiedo,
Arcangelo Raffaele,
di attuare nella mia natura l'unione osmotica
del mio spirito con il mio corpo e la mia anima,
affinché possa vibrare con tutto me stesso insieme a coloro che lavorano alla realizzazione dell'Opera Divina,
e far trionfare pienamente i miei progetti,
i miei auspici,
ora e sempre, per la Gloria del Creatore.


TRATTO DAL LIBRO ANGELI E ARCANGELI DI HAZIEL MONDADORI

Nessun commento:

Posta un commento

IMPARA A TESTARE LA TUA INTUIZIONE..........

Il tuo sentire si affina man mano che cresci.  Impara a “testare” la tua intuizione.  Una volta appurato che è in linea con il tuo ...