martedì 18 luglio 2017

L'AMORE....Omraam Mikhaël Aïvanhov

L’amore non è l’incontro di due corpi, 
ma la fusione di due quintessenze.

Può accadere che due esseri non si siano mai sfiorati nemmeno con un dito, eppure possano sentire tra loro un legame potente, indistruttibile; altri, invece, 
pur dormendo da anni nello stesso letto si sentono soli, 
estranei l’uno all’altro.


Quando due esseri si amano veramente, 
niente e nessuno può separarli. 

Anche se ci fossero migliaia di chilometri tra loro, 
in realtà essi sono sempre insieme. 
Nonostante i muri, nonostante le montagne e gli oceani, 
essi sono insieme, perché ciò che vivono si trova così in alto, 
da sfuggire alle limitazioni del piano fisico.



Omraam Mikhaël Aïvanhov


EDIZIONI PROSVETA





Nessun commento:

Posta un commento

LA PAURA ALTERA IL DNA

L'uomo, con le sue paure, si è già auto-manipolato geneticamente. La vera manipolazione genetica nell’uomo è attuata da paure e t...