martedì 9 febbraio 2016

LA VOSTRA COSCIENZA SI STA RISVEGLIANDO

«Un giorno, che speriamo arrivi molto presto per la Terra e per gli uomini, vi riconoscerete, non esisterà più alcun ostacolo; non esisterà più l’ostacolo della lingua, non esisterà più l’ostacolo della distanza, non esisterà più l’ostacolo delle religioni e della politica.
Voi vi riconoscerete e vi unirete; farete parte del nuovo popolo della Terra, un popolo che sarà cresciuto e avrà capito, e in quel momento i vostri fratelli galattici verranno da voi e vi diranno: «Adesso che avete capito chi siete, che avete accettato di vivere nella serenità, nell’Amore, nel rispetto e nella gioia, vi accogliamo tra il popolo delle stelle».
Il vostro piccolo pianeta non sarà mai più in quarantena e diventerà un gioiello nell’universo. Quindi dipende solo da voi, Figli della Terra, far arrivare velocemente questo giorno.
Naturalmente, siete sette miliardi di esseri umani sulla Terra, ma le grandi trasformazioni non sono mai state compiute dalla maggior parte delle persone, vengono sempre realizzate da minoranze che agiscono.
Voi fate parte di questa minoranza che agisce! Voi che conoscete il potere dell’Amore, voi che conoscete la vera spiritualità poiché cercate con tutte le vostre forze di viverla nel quotidiano, siate consapevoli della vostra forza, della forza dell’Amore che vi unisce tutti!
Con il nostro aiuto, ci saranno sempre più risvegli di coscienza e trasformazioni tra gli esseri umani. Alcuni, purtroppo non sopporteranno vibrazioni troppo forti e lasceranno questo mondo; poco importa in che modo lo faranno!
Cercate sempre di essere colui che accetta, che integra queste nuove energie, che offre, che è nella gioia e nella serenità! Non dimenticate, cari Figli della Terra, che una sola persona che si trova nelle energie d’Amore, di serenità e di gioia, può trasformare molte persone attorno ad essa a livello vibratorio; una persona che risplende, può trasformare anche molte persone lontane da lei, perché l’energia raggiante non si limita ad un singolo luogo.
L’energia che sta emanando da ognuno di voi, cioè il vostro stesso splendore, andrà molto più lontano di quanto pensiate. Essa può andare anche all’altro capo del mondo, perché non esiste distanza per l’energia, per il pensiero e per l’Amore! Le distanze sono totalmente umane!
Dal momento in cui iniziate a comprenderlo, in cui integrate le nuove nozioni della non distanza, siete molto più inclini a meditare, a connettervi con voi stessi e a ciò che siamo noi, e ad offrire ciò che avete di più bello dentro di voi.
Non esiste nessuna tecnica! Noi cerchiamo di evitare il più possibile le tecniche in quanto le tecniche passano sempre attraverso la mente, e la mente frena il cuore! In un certo modo, la mente frena anche ogni emissione di energia d’Amore, di Vibrazione Amore – Luce».
È molto più facile offrire ciò che c’è di più bello dentro di voi piuttosto che quello che pensate! Ancora una volta, non c’è bisogno di nessuna tecnica! Per raggiungere il proprio scopo basta solamente avere un pensiero d’Amore per una persona, per un luogo, per un gruppo di persone, per il regno vegetale, minerale ecc. Naturalmente, se il pensiero non è abbastanza forte, il risultato non sarà molto importante; è per questo motivo che un pensiero che si associa ad altri pensieri ha una maggiore forza d’azione.
Noi, vostri Fratelli di Luce, contiamo molto su di voi perché siete nella densità mentre noi no; voi potete lavorare in modo diverso da noi, perché noi lavoriamo fuori dalla densità, nell’energia e nella vibrazione.
Se siete venuti sulla Terra in questo periodo molto particolare per l’umanità, è perché c’è una ragione! Ognuno di voi, anche se non ve ne rendete conto, ha un ruolo, una missione, e qual è la più bella missione, qual è il più bel ruolo se non quello di incarnare, di ancorare l’Amore, la Gioia e la Luce nella materia?
Dovete ancorarlo in voi stessi! In che modo potete ancorare l’Amore in voi stessi? Essendo consapevoli che esso si trova in voi e che chiede soltanto di esprimersi! A quel punto, lo ancorate in tutto ciò che è materia in voi, nel vostro corpo, nelle vostre cellule, nel vostro sangue, in tutto ciò che siete in quanto esseri umani.
Ancorare l’Amore e la Luce nella materia, significa quindi ancorarli in ciò che siete in quanto materia; significa anche ancorarli nei diversi regni della materia, perché anche in essi c’è una parte che probabilmente non percepite: il loro corpo eterico e alcune parti molto più sottili vi saranno accessibili solo attraverso capacità che si stanno sviluppando sempre di più in ciascuno di voi.
Figli della Terra, la vostra coscienza si sta svegliando! I giorni e i mesi che verranno porteranno molte trasformazioni negli esseri umani, ma tali trasformazioni in alcuni di loro genereranno molte difficoltà esistenziali e molte sofferenze, a causa di uno squilibrio tra la vita nella materia e la vita nella vibrazione.
Quindi, per poter integrare tutto questo e viverlo serenamente, è necessario che siate il più possibile centrati in voi stessi, non siate dispersivi!
Diciamo ai Figli della Terra: siate certi che avrete sempre di più un considerevole aiuto dai Piani di Luce e dai piani in cui si trovano in questo momento i vostri fratelli galattici che stanno aspettando intorno alla vostra Madre Terra, sono in attesa del meraviglioso giorno in cui vi ritroverete!»

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al sito http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
  • che sia citata la fonte della versione italiana: www.liberamente.co

1 commento:

IMPARA A TESTARE LA TUA INTUIZIONE..........

Il tuo sentire si affina man mano che cresci.  Impara a “testare” la tua intuizione.  Una volta appurato che è in linea con il tuo ...