sabato 25 febbraio 2017

LA PAURA ALTERA IL DNA

L'uomo, con le sue paure, si è già auto-manipolato geneticamente.

La vera manipolazione genetica nell’uomo è attuata da paure e timori protratti nel tempo. La paura di vivere o di morire, la paura di non avere soldi per vivere, la paura verso Dio o il cosiddetto "Timor di Dio", la paura della “punizione” la paura di non essere in grado di affrontare la vita, la paura di essere traditi, la paura che non dà più la forza di amare, di avere fiducia... la paura di perdere qualcosa o qualcuno, ogni tipo di timore e di paura, se continuati nel tempo, vanno a modificare geneticamente il DNA dopo aver squilibrato le ghiandole endocrine e, di conseguenza, l'intero sistema ormonale generando così tutte le patologie, tutte le malattie.

Che cos'è la paura?

Essa, in ultima analisi, non è nient'altro che ASSENZA DI VERO AMORE.
E il Vero Amore non è nient'altro che ASSENZA DI OGNI PAURA.

Tutti avrete constatato che, quando siete in preda a timori e paure, siete bloccati, non siete capaci di aver fiducia, di amare, di fare qualcosa e, se la fate, agite per timore e non per amore.
Infatti l’uomo agisce solo per due motivi: per amore o per paura.

Si deve solo decidere se vivere (e morire) nel vero Amore o nella paura. Paure e timori vi rendono falsi, ciechi, sciocchi, insensibili, dogmatici, e non vi fanno vedere obbiettivamente come stanno veramente le cose, non vi fanno vivere bene, in pace e in amore. Inoltre tutte queste paure fanno vivere l'uomo nei compromessi che disarmonizzano e distruggono, fanno assecondare sistemi politici corrotti, fanno commettere un'infinità di errori, di crimini contro l'uomo e l'intera umanità...


Timori e paure sono la vostra disarmonia, sono il vostro stesso inferno che poi riflettete nel mondo.
Se esso è un inferno, se non vi regnano Pace e Amore, è perché il mondo è fatto a vostra immagine e somiglianza ossia riflette i vostri stessi timori e le vostre stesse paure. Per questo tutto è in tensione, in competizione, in guerra, per questo vi sono fame, inquinamento, malattie, guerre, miserie e ingiustizie nel mondo.

In origine il DNA dell’essere umano era divino, alle cosiddette “origini dei tempi” tutti si amavano e si aiutavano l'un l'altro in modo completamente disinteressato e per questo non vi erano malattie né problemi. Poi, con la paura, il DNA si è trasformato, si è ammalato e ora soffre di tutte le malattie esistenti sulla Terra.

Le paure abbassano le difese immunitarie fino ad annullarle, pertanto si creano cancri e malattie: questo lo sa anche la scienza psicosomatica e la psiconeuroimmunologia. A causa delle paure ossia dell'assenza totale di Vero Amore vi sono problemi gravissimi su tutto il Pianeta. Senza questo Amore si uccide, si manipolano geneticamente i semi, si fa ammalare e morire l'intero genere umano anche con armi chimiche-batteriologiche e radioattive che hanno appestato l'atmosfera terrestre fino a saturarla. Il timore di non avere il potere o il denaro per vivere oppure la paura di perdere qualcosa o qualcuno fanno commettere un’infinità di errori e di crimini contro se stessi, i propri figli e l’umanità intera. La paura, solo la paura, fa speculare su tutto, su tutti e non guarda in faccia a nessuno

di Babaji Francesco Isha Atmananda
www.associazionesum.it


CONDIVISO DA https://crepanelmuro.blogspot.it/2013/07/la-paura-altera-il-dna.html

Nessun commento:

Posta un commento

IL TRADIMENTO Aïvanhov

« Quanti subiscono un crollo perché si sentono traditi! Ripetono: «Ma com’è possibile? Lui mi aveva promesso… Lei mi aveva giurato…».  D’a...