giovedì 30 marzo 2017

GIOIA...Arcangelo RAMAELA

Arcangelo RAMAELA – GIOIA
La gioia è il cibo dell'anima, il profumo dell'estasi eterna che fluttua nell'aria Celeste. Ramaela vola sulle sue ali e dal suo fuoco creativo nascono i boccioli della primavera. Il vostro Io Eterno vive in questo Mondo della Verità, in cui echeggia la chiamata dell'amore più profondo che possiate immaginare. Essa è incessante e cerca di farvi intravedere il vostro splendore immortale, nonché di risvegliarvi il desiderio della vostra Casa spirituale.

La gioia va conquistata. Come la vera felicità, la gioia duratura rappresenta la vostra condizione naturale e può essere trovata unicamente nel profondo della vostra anima. Provare gioia è un dono spontaneo e contagioso della grazia divina: fatelo, mentre osservate un ruscello gorgogliante, un uccellino che canta o un meraviglioso fiore appena sbocciato; quindi, trasmettete tale sentimento a coloro che incontrate durante il giorno.

Recepite le opportunità che la gioia vi offre? La conoscenza, la verità, la vista e la vita sono anch'esse sue espressioni. Questo stato quotidiano di consapevolezza è correlato con il vostro atteggiamento mentre vi concentrate sul lavoro, sulla casa e sulla famiglia. La vostra vita è un disastro? Vi lamentate? Vi dà energia? Siete entusiasti o annoiati?

Essere gioiosi significa essere pieni di energie e di stimoli creativi, il che vi fa sentire automaticamente in armonia con gli Angeli. Quando seguite i sentimenti che vi rendono tali, ovvero la linea della gioia, accettate di essere guidati dall'Io Eterno e dal vostro destino spirituale. Se le circostanze non sono quelle che vorreste, usate l'immaginazione e chiedete a Ramaela che trasformi la noia in allegra creatività. Persino fare le pulizie domestiche e svolgere altre mansioni banali può essere piacevole e divertente.

Gli Angeli arrivano all'improvviso, cantando allegramente in coro. Anche voi avvertirete eccitazione e gioia a mano a mano che il vostro Io Eterno si farà sempre più manifesto. La gratitudine e l'apprezzamento di questa Luce renderanno la vostra luminosità mille volte più intensa! Scoprirete di essere legati agli altri da un'unione tanto profonda da non dover più aver bisogno di ricorrere alle parole. Insieme troveremo la strada verso Casa, seguendo la linea della gioia.

Musica: Anita Baker, ''You Bring Me Joy'' da Rapture
G.F. Handel, "Coro dell'Alleluia" da Messiah (I Cieli risuonano)
J. S. Bach, "Gloria", dalla Messa in B minore, BWV 232 (I Cieli risuonano)

da Sotto le ali degli Angeli - per essere guidati e protetti dalle creature celesti


di Kimberly Marooney - Armenia

Nessun commento:

Posta un commento

LETTERA di Georges Ivanovic Gurdjieff ALLA FIGLIA.

Lettera Di Gurdjieff Alla Figlia Fissa la tua attenzione su te stessa. Sii cosciente in ogni istante di ciò che pensi, senti, desideri e ...