venerdì 24 marzo 2017

USA IL POTERE DEL TUO SGUARDO PER AMARE.......

Usa il potere del tuo sguardo per amare.

 guarda con amore" La vita spirituale comincia con l'educazione dello sguardo. Lo sguardo é una proiezione di forze e di energie benefiche o malefiche. È il punto di partenza di tantissime cose nella vita."
Omraam Mikhael Aivanhov

Lo sguardo trasmette la Luce, ma può trasmettere anche le tenebre che vi sono nel proprio cuore. Attraverso lo sguardo abbiamo il potere di inviare un'energia potentissima.

Come diceva Aivanhov, l'educazione allo sguardo é importantissima.

Riflettiamo, come sono i nostri sguardi? Come guardiamo le persone che amiamo, quelle che incrociamo, con cui parliamo, o quelle con cui ci arrabbiamo?

Ogni volta che si lancia uno sguardo arrabbiato, arcigno, cattivo,  o invidioso, si lancia una vera e propria freccia di energia distruttiva verso la persona a cui é rivolto questo tipo di sguardo.

Perché lo sguardo ha questo potere?

Noi siamo energia. Un'energia che si emana all'esterno e di cui siamo ancora, in generale, poco consapevoli.
Con lo sguardo si comunica ogni cosa, soprattutto ciò che non si può dire con le nostre limitate parole.
Con lo sguardo creiamo legami, connessioni e gli scambi più profondi.

Quindi, quando si é arrabbiati, tristi o in un qualsiasi altro stato negativo, si proietta all'esterno il proprio stato interiore: una vera e propria nube nefasta per noi e per gli altri.

Al contrario quando si é felici, gioiosi, innamorati e in pace, si proietta all'esterno una radiosità meravigliosa e guaritrice. Si trasmette Luce.

Attraverso il nostro sguardo veicoliamo l'energia dal nostro interno, positiva o negativa che sia.
Quindi, quando si guarda una persona con cattiveria o con invidia, si sta manifestando l'intento di nuocerle gettandole addosso un notevole carico negativo.

Questo non ha alcun senso pioché esistono vere e proprie leggi che governano la nostra esistenza e di cui spesso si é ignari.

Non esiste nulla, ma veramente nulla che non ritorni alla sua fonte.

Pertanto, ogni cosa che generiamo, poiché ne siamo creatori, ritorna a noi. Sempre.

Quando si comprende questo, non ha più alcun senso nuocere agli altri, poiché si riconosce che ogni cosa ritorna a noi centuplicata. Il male che si fa ad un'altra persona, tornerà al mittente prima o poi.
Non esiste ingiustizia per l'Esistenza. Tutto ritorna nel suo perfetto equilibrio.

Quindi, dobbiamo prenderci assolutamente la responsabilità di ciò che creiamo e di come guardiamo.
Dobbiamo essere consapevoli, che prima o poi, i mostri che generiamo ritornano a noi attratti dalla fonte che li ha generati: il nostro ego. E quando questo avverrà, quando bisognerà fare i conti con sé stessi e con le proprie "creature orribili" generate dalla mancanza di amore verso noi stessi e gli altri, non potrà che essere un inferno ciò che vivremo.
Tutto ritorna alla fonte che lo ha generato. Ogni cosa.

Che senso ha allora gettare anche solo uno sguardo senza amore?

Che senso ha vivere senza amore?

Qual'é il senso di vivere anche solo un istante senza amare ogni creatura della Terra?

Nessuno, davvero nessuno.

Sii consapevole del potere del tuo sguardo.
Usalo con amore e quell'amore tornerà a te centuplicato.

CONDIVISO DA


http://nataschavonarx.typepad.com/blog/2014/03/usa-potere-sguardo-per-amare.html

Nessun commento:

Posta un commento

IL SILENZIO..........

Fratelli in questo periodo vi consigliamo il silenzio che vi isola dai soliti scenari e vi rende più forti e vi impedisce di aggredire o di...