giovedì 29 giugno 2017

LA SCIENZA DEL SAPER SOFFRIRE Omraam Mikhaël Aïvanhov

LA SCIENZA DEL SAPER SOFFRIRE


"La sofferenza dà all'essere umano la possibilità di scendere in se stesso per riflettere, meditare e attirare a sé delle entità superiori che lo guideranno e verranno in suo aiuto.

 Non esiste scienza più grande che il saper soffrire: chi sa soffrire emana profumi di fiori. Distillare ed esalare profumi è la scienza dei fiori

. Avendo imparato a resistere alle intemperie e ad affrontare i pericoli che li minacciano, i fiori esalano un profumo squisito, e noi li amiamo. 

Ma quali effluvi possono produrre coloro che alla minima contrarietà o al minimo dolore si lamentano e si ribellano?
 Solo chi ha scoperto come accettare la propria sofferenza lavorando con essa, distilla questo profumo. 

Quando un Iniziato soffre perché prende su di sé i fardelli e gli errori degli uomini, come fece Gesù, da quella sofferenza accettata per amore esala il profumo più delizioso; allora gli Angeli vengono a deliziarsi di quegli effluvi, come noi ci rallegriamo in un giardino presso un albero in fiore."


Omraam Mikhaël Aïvanhov


Nessun commento:

Posta un commento

L'ANGELO DELL'ARIA Omraam Mikhaël Aïvanhov

« Andate a camminare in mezzo alla natura… Che vi troviate in campagna, nel bosco, in montagna o sulla riva del mare, cercate di prendere ...