lunedì 13 ottobre 2014

TUTTO E' MOVIMENTO, TUTTO E' VIBRAZIONE

«Tutto è movimento. Per essere più chiari, tutto è vibrazione su piani differenziati e con ritmo di movimento minimo, medio e massimo. I corpi materiali pesanti sono caratterizzati da un ritmo di movimento minimo in una dimensione iniziale (minerale). Il disquilibrio iniziale di uno più uno più uno ancora corrisponde a 5000 vibrazioni al minuto secondo (vita minerale). Tale disquilibrio è destinato ad aumentare con conseguente aumento del potere vibratorio sino ad arrivare alla completa sublimazione e allo sviluppo di una energia psichica che è la massima espressione della dimensione minerale. Raggiunta tale sublimazione, il minerale subisce un cambio sostanziale sia sul piano dimensionale che su quello vibratorio. La maggiore accelerazione del movimento, 10.000 vibrazioni al minuto secondo, indirizza la psiche ad organizzarsi sul piano della dimensione vegetale. Tale programmazione si sviluppa sino a raggiungere la dimensione animale e quindi umana con 20.000 vibrazioni al minuto secondo (vita iniziale dell'uomo). Gli uomini d'oggi sono in procinto di sviluppare il ritmo medio vibratorio (35.000 vibrazioni il minuto secondo). Tale vibrazione propone all'energia vivente condensata un maggiore ritmo e quindi una lenta ma continua trasformazione dell'uomo fisico. Solo quando l'uomo avrà raggiunto l'ultimo ciclo, 49.000 vibrazioni al minuto secondo, allora avverrà la sublimazione della materia biofisica e quindi la completa trasformazione di questa in dimensione astrale che sarà il raggiungimento del punto massimo del valore medio dell'energia psichica differenziata. Solo allora l'uomo avrà raggiunto la personalità astrale, per aver completo dominio sugli altri valori vibratori inferiori o meglio dell'energia materializzata in ritmi differenziati nei cicli minori o medi iniziali. La differenza tra la personalità astrale e quella spirituale consiste nel raggiungimento della sublimazione della personalità astrale con 65.000 vibrazioni al minuto secondo, per poi iniziare l'ascesa finale verso la sublimazione dello spirito con 99.000 mila vibrazioni al minuto secondo, per essere nella coscienza dimensionale della natura dell'Intelligenza Creativa dell'energia Alfa, o Dio, come voi lo chiamate.»
: Alla scoperta della Terra Cava - di Costantino Paglialunga

Nessun commento:

Posta un commento

ANGELO NUMERO 2018

Il numero 2018 è una combinazione delle energie e delle influenze del numero 2 e del numero 0, e gli attributi e le vibrazioni del nu...