domenica 8 luglio 2018

MEDITAZIONE AFFERMAZIONE METAFISICA ....

AFFERMAZIONI....


Afferma:

"Non ho paura, Dio è fede e certezza nel mio cuore". "Io sono la Forza , la Fede e, iI Potere di Dio che distrugge ogni dubbio, malvagità e superstizione" "La volontà di Dio per me e per tutti sempre è il bene". "Ogni male contiene un bene occulto".

Adesso dirigi la tua attenzione verso il lato sinistro del tuo cuore e vedi la Fiamma Rosa che contiene l'Attivitá, l'Amore, la Bellezza, l'Opulenza, la Diplomazia di Dio nella loro massima espressione.

Afferma:

"Io sono un centro elettronico di amore e perdono per tutti quelli che hanno bisogno del mio perdono" "Io sono Dio in azione"


"Io sono una fonte luminosa di Amore Universale che avvolge a tutti gli esseri, città, paesi e continenti del mondo".

 Nel centro del cuore vedi come sorge Vittoriosa la Fiamma Gialla Dorata irradiando tutta la Sapienza, Intelligenza e Illuminazione di Dio.


Afferma:

"Io sono il punto di Luce per dove Dio si affaccia al mondo"


"Io sono la Pace e la Sapienza di Dio che supera la comprensione umana" "Io sono la Luce del Mondo" "Dio è Luce e non c'é nessuna tenebra in Lui" (Giovanni 1-5)


Immagina adesso come la Fiamma Azzurra del lato destro del cuore e la Fiamma Rosa del lato sinistro scendono fino alla punta dei tuoi piedi e da lì si alzano le due Fiamme mescolate in una fiammante Fiamma color Violetta che incomincia ad avvolgerti completamente fino ad arrivare alla tua testa, costruendo cosi un Arco di Luce Violetta attorno a tutto il tuo corpo. La Fiamma Violetta è il fuoco sacro di Dio che annulla ed estingue ogni condizione imperfetta indesiderabile.

 Immaginati come una Torcia di Fiamma Violetta e ripeti:

"Io sono la legge del perdono e la Fiamma Violetta Trasmutatrice che estingue ed annulla tutti gli errori commessi da me e da tutta l'umanità"

"Io sono una Torcia di Fiamma Violetta"

La Fiamma Violetta ti rende invisibile e invincibile a ogni creazione malvagia e imperfetta.

Dal punto di vista occulto, il rancore, la critica, l'assenza di perdono, l'avversione e l'odio sono le cause delle malattie e delle guerre, cosicché dì ad ogni persona, situazione o cosa con la quale non sei in armonia : "Ti do il mio amore ed il mio perdono".

Concludi questa meditazione dando grazie a Dio per tutto quello che tieni e non ti lamentare di niente. "La lamentela è la negazione della presenza di Dio".

Così sentiamoci riconoscenti per TUTTO quello che abbiamo.

A cura di Rubén Cedeño.


www.viveremeglio.org/metafisica/presentazione.htm - 21k -

Nessun commento:

Posta un commento

MESSAGGIO AGLI OPERATORI DI LUCE....

MESSAGGIO AGLI OPERATORI DI LUCE Salve operatori di luce, ognuno di noi è qui sul pianeta Terra in linea con i tempi previsti, proprio come ...