lunedì 2 luglio 2018

PERCORSO CONSAPEVOLE....

Ognuno ha la propria Via personale verso il Risveglio ma le finalità di tutte le Vie sono le medesime.

Ci sono momenti di stasi, momenti di sosta ed anche deviazioni. Ma dal punto di vista del Fine Ultimo o del Disegno Divino il tutto è utile se usato con saggezza. Gli errori sono anch’essi un maestro perché ti insegnano che cosa non dovrai più fare se vorrai sentirti meglio. I momenti di stasi suscitano poi in te il desiderio di procedere e le soste ti ridanno il vigore per ricominciare.
Il tutto va visto così, in questo modo. 

E’ importante però che tu impari ad avere in cuor tuo la visione della meta. A volte – spesso – non conosci la meta ma la tua anima sa dove devi andare e quale sia il tuo compito in questa tua vita. Ecco perché è importante l’ascolto. Usa momenti di introspezione. Usa il respiro consapevole, come ti è già stato detto.
Sei pronto e sei pronta per cominciare un Percorso Consapevole ma devi desiderarlo. Non farti dire da altri dove sei e che cosa devi fare. 

Se sei maturo/a per continuare il viaggio e se hai imparato a guardare dentro di te in maniera consapevole, lo saprai.
Che la pace e l’illuminazione siano con te. Con amore , Emmanuel

Nessun commento:

Posta un commento

MESSAGGIO DI NATALE DI YOGANANDA.......

Messaggio di Natale da Yogananda Durante la sua visita in India, 1936 In questa stagione il mio corpo è molto lontano dall’India, quindi cel...