lunedì 21 settembre 2015

IL BENE E IL MALE SONO COME LE DUE MANI DI DIO

Il Bene e il male - sono come le due mani di Dio

"È un errore considerare il bene e il male come due forze indipendenti che non smettono di scontrarsi.
La realtà è che il bene e il male sono due correnti collegate a un’istanza superiore: Dio.
Il problema del bene e del male non potrà mai essere risolto sul piano fisico, poiché l’origine di ciò che unisce queste forze contrarie è in alto.
Al livello in cui ci troviamo, noi possiamo vedere unicamente il loro conflitto.
Il nostro lavoro consiste dunque nell'elevarci fino a quell'istanza superiore che sa utilizzare sia il bene sia il male per uno scopo che non è dato di conoscere né al bene né al male stesso.
Proprio così, il bene non conosce tutto… e neppure il male, ovviamente.
Colui che conosce tutto è al di sopra del bene e del male: è il Signore.
Allora, rivolgetevi a Lui e ditegli:

«Signore, Tu che hai creato tante cose belle, così vaste e profonde, Tu mi vedi smarrito in mezzo ad esse…
Non riesco a vedere chiaramente con la mia intelligenza limitata.
Inviami i Tuoi Angeli, affinché mi dicano come comprendere e come agire». "

Omraam Mikhael Aivanhov

Nessun commento:

Posta un commento

CHIAMATE GLI ANGELI CON LA MENTE..........

Chiamare gli angeli con la mente Pensate tra voi, “Angeli, per favore aiutatemi”, e loro saranno con voi in un istante.  Se siete sinceri...