mercoledì 5 aprile 2017

CHE COS'E' LA GUARIGIONE?

Che cos'è la guarigione?

Qual è l'essenza della guarigione? Che cosa accade quando qualcuno "guarisce", che sia al livello psicologico, emotivo o fisico?

Quello che accade è che la persona è in grado di connettersi di nuovo alla sua propria luce interiore, al suo Sé più grande. Questa connessione ha un effetto guarente su tutti gli strati del sé - al livello emotivo, fisico e mentale.

Quello che ogni persona sta cercando in un guaritore o insegnante è uno spazio energetico che le permetta di riconnettersi con la propria luce interiore, la parte di sé che sa e capisce.
L'insegnante o il guaritore è in grado di offrire questo spazio perché ha già stabilito questa connessione dentro di sé. Il guaritore ha a disposizione una frequenza, una vibrazione d'energia, che contiene la soluzione del problema del suo cliente.

Essere un guaritore o un insegnante significa portare la frequenza energetica della soluzione nel proprio campo d'energia e offrirla a qualcun altro. Ecco cos'è, e nient'altro.

Fondamentalmente si tratta di un processo che può aver luogo senza parole o azioni. È l'energia stessa, che voi avete come insegnante o guaritore, che ha l'effetto guarente. È la vostra energia illuminata che apre la possibilità per qualcun altro di "ricordare" ciò che già sa, di connettersi alla propria luce interiore, al proprio intuito. È questo ricordare, questa connessione, che fa accadere la guarigione. Ogni guarigione è in realtà auto-guarigione.

Guarire o insegnare, quindi, non ha in effetti nulla a che fare con abilità specifiche o con conoscenze specifiche che possono essere imparate dai libri o frequentando dei corsi. Il potere di guarigione non può essere acquisito per mezzo di qualcosa di esterno. Si tratta della "frequenza della soluzione", che è presente nel vostro proprio campo energetico come conseguenza della vostra stessa crescita interiore e chiarezza di coscienza. Spesso, come insegnante o guaritore, siete tutti ancora coinvolti in processi di crescita personale. Tuttavia, ci sono parti del vostro campo energetico che sono diventate così chiare e pure che possono avere un effetto guarente sugli altri.

È essenziale capire che questo effetto non è qualcosa per cui dobbiate lavorare duramente. È il cliente che decide se assimilare o no l'energia che voi offrite, se permetterle di entrare o meno. È una scelta del cliente. Voi l'offrite per via di chi siete, "essendo presente" per l'altra persona. Non è per via delle abilità o della conoscenza che avete imparato da qualcun altro che avete un'influenza guarente, ma semplicemente per via di chi siete, del viaggio interiore che avete fatto. È particolarmente nel campo dei problemi che avete affrontato voi stessi, ad un profondo livello emozionale, che potete davvero aiutare gli altri. La vostra luce in queste aree splende come un faro per la gente che è ancora bloccata in questi problemi, invitandola dolcemente ad uscirne.

Nelle aree in cui avete guarito voi stessi da profondi dolori e ferite, siete diventati un vero maestro, qualcuno la cui saggezza si basa sulla conoscenza interiore e sulla esperienza genuina. L'autoguarigione, l'assumersi la responsabilità per le proprie ferite interiori avvolgendole nella luce della propria coscienza, è la chiave per diventare un insegnante e un guaritore. È la capacità di guarire voi stessi che fa di voi un operatore di luce. Questo crea nel vostro essere "l'energia della soluzione", che offre agli altri un portale verso il proprio potere di autoguarigione.

Quando state trattando i clienti o aiutando le persone nel vostro ambiente, spesso voi "leggete" la loro energia. Intuitivamente vi sintonizzate ad essi quando li ascoltate,  date loro dei consigli o li trattate con metodi di guarigione energetici. Tuttavia, il cliente o la persona con cui state lavorando è altrettanto occupato a "leggere" voi. Proprio come voi vi state sintonizzando con la sua energia, egli sta, consciamente o inconsciamente, assorbendo la vostra energia. Intuitivamente sente se ciò che dite e fate è in accordo con tutto di voi o meno, se è in armonia con quello che voi irradiate, la vostra vibrazione d'energia. Egli percepisce chi siete, a prescindere dalle vostre parole e azioni.

È nella lettura che il cliente fa di voi che la vera penetrazione ha luogo. Quando il cliente si sente libero e al sicuro in vostra presenza, quando si sente circondato da un tipo di coscienza che lo mette in grado di fidarsi della propria conoscenza interiore, allora tutto quello che dite o fate assume una qualità di guarigione. Quando le vostre parole ed azioni sono avvalorate da chi siete, esse diventano i portatori di luce e d'amore che possono portare il cliente nel cuore della sua luce e del suo amore.

Ogni volta che qualcuno vi chiede aiuto onestamente, questa persona è aperta alla vostra energia in modo tale che può essere toccata dalla parte più pura e chiara di voi.
Questa parte di voi non deriva dai libri che avete letto né dalle capacità che avete apprese.
È la conseguenza di un'alchimia personale, di una personale trasformazione di coscienza, che porta il vostro marchio unico.

Vorrei fortemente sottolineare questo, poiché sembra esserci tra gli operatori di luce (persone che per natura sentono un forte impulso ad aiutare gli altri) una tendenza a continuare a cercare un nuovo libro, un nuovo metodo, una nuova abilità, che possa aiutarli ad essere un insegnante o guaritore migliore. La vera guarigione è così semplice.

Quando vivevo sulla terra, io trasmettevo una certa energia con i miei occhi. Dai miei occhi fluiva qualcosa che aveva un immediato effetto guarente sulle persone che erano aperte a riceverla. Non si trattava di un trucco magico o di qualche abilità unica che io possedevo. Ero in contatto con la mia fonte interiore di verità. Con naturalezza irradiavo la luce e l'amore divini che erano la mia eredità - proprio come sono la vostra eredità - e toccavo altri esseri viventi con essi. Lo stesso vale per voi. Non siete diversi da me. Avete fatto lo stesso percorso interiore e siete passati attraverso le stesse prove e gli stessi dolori per arrivare, alla fine, allo stesso punto dove ero arrivato io quando vivevo sulla terra. Tutti voi state diventando esseri Cristici consapevoli.

L'energia di Cristo è il vostro destino spirituale e gradualmente state integrando questa energia nella vostra esistenza quotidiana. È il Cristo dentro di voi che guarisce e insegna come una conseguenza naturale di chi è l'energia Cristica.
Troppo spesso vi identificate ancora nell'apprendista o nello studente che sta seduto ai piedi di un insegnante e ascolta e chiede e cerca. Ma io vi dico che il tempo di essere uno studente è finito. È ora di rivendicare la vostra maestria. È ora di fidarsi del Cristo interiore e portare questa energia a manifestarsi nella vostra realtà di tutti i giorni.

Per divenire uno con il Cristo interiore ed insegnare e guarire con quella energia,  dovete lasciare andare una quantità di cose. Queste cose rappresentano le insidie sul cammino per diventare un guaritore/insegnante. Distinguerò tre aree in cui queste insidie si presentano.

Jeshua canalizzato da Pamela Kribbe




TRATTO E CONDIVISO DA http://www.lacasadegliangeliedegliarcangeli.it/it/pensieri-utili/la-bicicletta-di-dio

Nessun commento:

Posta un commento

LA FRASE DEL GIORNO DEGLI ANGELI E IL NUMERO DI OGGI 15

La frase del giorno degli Angeli Venerdì 15 Dicembre 2017 Mi aspetto che tutto vada molto bene. La pace e l’armonia sono eccitanti per...