venerdì 21 aprile 2017

IMMAGINA...CHE UN ANGELO SIA AL TUO FIANCO...

Immagina... che un Angelo di Dio sia al tuo fianco
in questo momento.


Silenzio... mettiti tranquillo e pensa a tutti i problemi
che ti piacerebbe risolvere, a tutto quello che ti angustia,
che ti fa piangere, ti opprime, ti preoccupa, ti rende triste.
Pensa a tutto questo... Apri il tuo cuore e immagina di
consegnarlo a Dio.


Metti le tue mani in posizione di offerta.
Immagina, adesso, di consegnare un sacco molto pesante
ad un'altra persona perché lo sollevi.
Adesso, immagina tutto il bene che desideri accada, o sia
già accaduto nella tua vita.


Momenti di felicità, di amicizia, di dolcezza, di pace, di amore.
Metti tutto nelle tue mani, immaginariamente,
e fa il gesto di custodirlo nel tuo cuore, come si custodisce un gioiello in uno scrigno.
Memorizzalo dentro di te, e dì "Grazie", con molta fede, di cuore.
Ringrazia...per tutto il bene che rimane e per tutto il male che va via. Conta fino a tre e respira profondamente.


Adesso... immagina che un Angelo si alzi in volo e sollevi le tue preghiere fino a Dio.

Nessun commento:

Posta un commento

IL TRADIMENTO Aïvanhov

« Quanti subiscono un crollo perché si sentono traditi! Ripetono: «Ma com’è possibile? Lui mi aveva promesso… Lei mi aveva giurato…».  D’a...