venerdì 14 aprile 2017

FATE E FIORI..........

Fate e fiori

Lavorando con la natura a un livello spirituale e curativo
così profondo, la tua energia entrerà in sintonia con le
fate. Questi esseri esistono davvero. Puoi trovarli in giardino,
nelle aiuole di casa tua e persino nel mazzo di fiori
che acquisti in negozio. Sono esseri assai reali, dai quali sei
sempre circondato quando interagisci con la natura.
Pensa a dei bambini piccoli e spensierati che sanno
godere della compagnia delle fate e che ridono di tutto.

Questa è l’immagine che le fate hanno in serbo per te. Ti
chiedono di giocare e di entrare in contatto con la natura
a un livello più profondo; desiderano che tu esca, che
vada a sederti in un parco o che dedichi del tempo al
giardinaggio. Qualunque sia il tipo di lavoro incentrato
sulla natura che svolgerai, le fate saranno felici di aiutarti.
Inoltre, ricordati di ritagliarti del tempo ogni giorno per
divertirti e ridere con la tua famiglia e i tuoi amici. La tua
energia aumenterà grazie alla gioia delle risate. Vivrai una
sensazione straordinaria!

Nelle tradizioni popolari, spesso le fate vantano una
cattiva fama. Ti prego di non prestare ascolto a queste voci!
Le fate sono amorevoli esseri di luce che vogliono assisterti
e assicurarsi che il Pianeta venga trattato bene. Se desideri
con tutto il cuore aiutare l’ambiente, attirerai immediatamente
le fate.

Le fate sono esseri eterici. Tuttavia, a differenza di altri
esseri di luce, sono più radicate e collegate all’energia della
Terra. Questo tipo di equilibrio consente loro di giocare
con noi e di aiutarci ad affrontare i problemi di natura
terrena, facendo sì che tutti i nostri sogni si manifestino
nella realtà fisica. Chiedi alle fate di aiutare sia te che la tua
famiglia. Tutto ciò che domanderai loro potrà essere realizzato
molto velocemente! Le fate sono in grado di accelerare
la manifestazione dei desideri, portandoli a compimento.
Non appena ti connetterai alla natura e alle fate, inizierai
ad accorgerti che negli spazi aperti si verificheranno
alcune esperienze interessanti e “inspiegabili”. Per esempio,
potrebbe capitarti di vedere alcune piccole scintille di
luce con la coda dell’occhio, soprattutto nei momenti in
cui starai focalizzando l’attenzione sul tuo giardino o su
un fiore. E nel caso ti voltassi, non troveresti nulla. Ti prego
di non pensare che questo fenomeno sia solo il frutto
della tua immaginazione. In realtà, si tratta dell’avvistamento
di una fata! La connessione con la natura consente
al tuo corpo energetico di entrare in sintonia con la tranquillità
dell’ambiente, facendoti accedere allo stato ideale
per accorgersi della presenza delle fate. Se senti delle voci
simili a quelle di bambini che chiacchierano tra di loro,
significa che nei paraggi ci sono delle fate che desiderano
giocare con te e farti sorridere. Anche vedere degli insetti
che volano, come farfalle e coccinelle, indica che le fate
stanno collaborando con te.


Le fate sono i guardiani dei fiori e del regno vegetale.
Vegliano su tutte le piante, le pianticelle, gli alberi e gli arbusti,
assicurandosi che ognuno di loro cresca e si sviluppi
come previsto dalla natura. Le fate utilizzano le energie di
guarigione per far sì che i fiori crescano sani e rigogliosi.
Durante la meditazione, ti accorgerai che le fate sono
dotate di piccole bacchette magiche che usano per creare
boccioli di fiori e nuovi germogli. Le fate infondono
energia d’amore e di guarigione nei fiori, affinché crescano
vigorosi e sboccino. Le energie di guarigione gioveranno
anche a te. Inoltre, le fate fanno sì che il nostro giardino
si adatti alle stagioni. Si preoccupano di cambiare i colori
delle foglie e di rendere le piante più forti per affrontare gli
imminenti cambiamenti del tempo.

Le fate possono vegliare sulle piante del tuo giardino
quando non ci sei. Basta che glielo chiedi. Come accade
alla maggior parte di noi, a volte può succederti di essere
così indaffarato da trascurare un po’ il giardino. In questi
casi, puoi fare rapidamente appello alle fate e chiedere
loro di prendersene cura. Le fate saranno felici di sostituirti
fino a quando non riuscirai a dedicare più tempo
al giardinaggio.

Quando io (Robert) non ho tempo per
innaffiare le piante, sono sicuro che pioverà. Miracolosamente,
il cielo si annuvola e, come una benedizione, arriva
un acquazzone. Ciò mi consente di risparmiare tempo
e fatica, dal momento che non devo occuparmi del giardino.
Quindi, se la prossima volta che devi allontanarti dalle
tue piante, invocherai le fate, queste servizievoli amiche
vigileranno sui tuoi fiori fino al tuo ritorno.


Ecco un esempio (generico) di preghiera:





Preghiera rivolta alle fate

“Carissime fate, vi prego di guidarmi nel lavoro con
i fiori curativi. Desidero scegliere i fiori giusti per
me in questo momento; vi prego di aiutarmi a farlo.
Vi chiedo di avvolgermi con la vostra energia e di
ricordarmi dell’importanza del gioco. Nutro profondo
rispetto e immensa gratitudine per tutto quello che
fate. Nelle mie preghiere, chiedo di potermi avvalere
del vostro aiuto per riuscire a far crescere sane e felici
le vostre amorevoli piante.”


TRATTO DAL LIBRO  DI

Doreen Virtue e Robert Reeves FLOWER THERAPY

 I Fiori degli Angeli

Nessun commento:

Posta un commento

EREDITA' DIVINA Omraam Mikhaël Aïvanhov

« Qualunque sia la situazione in cui vi trovate, anche la più miserevole, fatevi coraggio, poiché vi attende una grande eredità, un'ered...